Assalto al supermercato, carabiniere fuori servizio mette in fuga i rapinatori: un arresto

In manette un ragazzo di 26 anni, accusato del colpo messo a segno insieme a un complice all'Md di Villabate. Il militare intervenuto è riuscito a segnare la targa dell'auto dei fuggitivi e ha lanciato l'allarme ai colleghi

Il supemercato Md di via Natta, a Villabate

Rapinano un supermercato ma un maresciallo libero dal servizio li mette in fuga, segna la targa dei malviventi e la comunica alla centrale operativa. I carabinieri hanno arrestato il 26enne Vincenzo Spinelli, accusato del colpo messo a segno ieri all’Md di via Giulio Natta a Villabate.

Tutto è accaduto intorno alle 20 di giovedì, quando due uomini hanno fatto irruzione nel punto vendita a volto coperto e armati di coltello. In pochi secondi, dopo aver minacciato uno dei dipendenti, si sono fatti consegnare l’incasso pari a circa 580 euro e sono fuggiti a bordo di una Lancia Y.

Il militare libero dal servizio, vedendo l’auto allontanarsi, ha annotato la targa consentendo così ai suoi colleghi di intercettare la Lancia Y. A bordo c’era proprio Spinelli, nato a Villabate ma residente a Palermo, che addosso aveva ancora il coltello utilizzato per la rapina e metà del bottino.

Il giovane è stato fermato, ammanettato e sottoposto ai domiciliari in attesa del rito per direttissima. L’udienza si è conclusa con la convalida dell’arresto del 26enne che tornerà ai domiciliari con il braccialetto elettronico. Sino al processo. Proseguono le indagini per identificare il complice di Spinelli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Li mette in fuga? Quindi?

  • Abbiamo un Codice Penale che ci invidiano i delinquenti di tutto il mondo i quali sognano di importarlo anche nel loro Paese.

  • Ancora con questa barzelletta dell’agente fuori servizio? E basta! Pure mio nipote l’ha capito che sono la per arrotondare lo stipendio .

    • Di cosa soffre?

      • Di tante cose tranne: saccenza e presunzione.

        • Ottimo.

  • Avatar anonimo di Tony
    Tony

    Ora arrestano al carabiniere e premiano il rapinatore.

  • arresti domiciliari e i carabinieri e polizia rischiano la vita maaaa leggi italiane maaa maaa maaa

Notizie di oggi

  • Mafia

    "La mafia è stata decapitata, Palermo non permetterebbe mai a Messina Denaro di fare il capo"

  • Politica

    Musumeci: "Per risollevare la Sicilia serve il bisturi, che sia una Pasqua di resurrezione"

  • Cultura

    La Casa delle Farfalle resta aperta per le feste: a Pasqua e Pasquetta orario continuato

  • Politica

    Via Maqueda e corso Vittorio, a Pasqua si va a piedi: il Comune "studia" la chiusura totale

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

  • Incidente in via Lanza di Scalea, auto contromano si schianta contro moto: due feriti

Torna su
PalermoToday è in caricamento