Noce, diciottenne sorpreso a spacciare hashish: arrestato

I poliziotti di passaggio in via Giuseppe Crispi hanno visto un giovane durante lo scambio droga-contanti con un uomo. Sequestrati circa 10 grammi di sostanza stupefacente

Via Giuseppe Crispi (foto Google street view)

Diciottenne sorpreso a vendere hashish in mezzo alla strada di domenica mattina. La polizia ha arrestato alla Noce il giovane A.M. con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico lo hanno visto in via Giuseppe Crispi durante lo scambio droga-contanti e hanno bloccato immediatamente sia il ragazzo sia l’acquirente.

Durante un controllo più approfondito i poliziotti hanno trovato all’angolo, vicino a un tombino a pochi passi dal diciottenne, altra sostanza stupefacente che apparentemente era stata confezionata allo stesso modo. Complessivamente sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro poco meno di dieci grammi di hashish che sono stati inviati al laboratorio per le analisi di rito sul principio attivo della sostanza.

Il diciottenne è stato quindi arrestato e portato nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima direttissima al termine della quale il giudice per le indagini preliminari ha deciso di convalidare l'arresto. L'acquirente, un uomo di circa 40 anni, è stato segnalato in Prefettura come consumatore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperone sotto shock, annuncia suicidio su Facebook e si toglie la vita

  • E' morto "U Zu Totò", per 50 anni ha fritto panelle e crocchè accanto alla Fiera

  • I palermitani con la colla sulle mani, la "banda dell'Attak" fermata prima del colpo in banca

  • Si accascia per terra e non si rialza più, uomo muore sotto i portici di piazzale Ungheria

  • Foro di Palermo in lutto, muore improvvisamente avvocato

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

Torna su
PalermoToday è in caricamento