Belmonte Mezzagno, con 200 grammi di hashish al ristorante: arrestato

In manette è finito un 57enne palermitano. Quando ha visto i carabinieri entrare nel locale ha provato a scappare: è stato raggiunto e bloccato

Era in un ristorante, a Belmonte Mezzagno, ed aveva con sè due panetti di hashish. Per questo M.F., 57enne palermitano, quando ieri ha visto entrare i carabinieri ha cercato di scappare. E' finito in arresto con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari lo hanno inseguito e bloccato. Il cinquantasettenne durante la fuga ha gettato i 200 grammi di droga. Ma i carabinieri hanno trovato anche quelli. L'uomo è stato trasferito nel carcere Cavallacci di Termini Imerese a disposizione del giudice.

Potrebbe interessarti

  • Meduse nelle coste palermitane e il falso mito della pipì: tutti i (veri) rimedi anti ustione

  • Magnesio, toccasana per la salute e non solo: perché i palermitani dovrebbero prenderlo

  • Commercio a Palermo, nelle vie "in" affittare un negozio costa anche 165 mila euro l'anno

  • Sognando la villa con piscina a Mondello, costi e tempi per averne una in giardino

I più letti della settimana

  • "Questo è per lei", pacco sospetto consegnato in spiaggia alla moglie di un carabiniere

  • Omicidio a Carini, uccide la compagna e si barrica dentro un negozio

  • Incidente in via Leonardo da Vinci, 28enne in scooter investito dal tram

  • Incidente in via Selinunte, a bordo di una Vespa si scontra con un’auto: morto un uomo

  • Incidente sulla Palermo-Sciacca, frontale fra due furgoni: grave un quarantenne

  • Turista denuncia sera da incubo alla Vucciria: "Trascinata in auto e palpeggiata"

Torna su
PalermoToday è in caricamento