Belmonte Mezzagno, con 200 grammi di hashish al ristorante: arrestato

In manette è finito un 57enne palermitano. Quando ha visto i carabinieri entrare nel locale ha provato a scappare: è stato raggiunto e bloccato

Era in un ristorante, a Belmonte Mezzagno, ed aveva con sè due panetti di hashish. Per questo M.F., 57enne palermitano, quando ieri ha visto entrare i carabinieri ha cercato di scappare. E' finito in arresto con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari lo hanno inseguito e bloccato. Il cinquantasettenne durante la fuga ha gettato i 200 grammi di droga. Ma i carabinieri hanno trovato anche quelli. L'uomo è stato trasferito nel carcere Cavallacci di Termini Imerese a disposizione del giudice.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Anziché scegliere delle sane pietanze, ci si concentra sulla robaccia: peggio per lui. 

    • Ma questo carcere come si chiama?

  • Galera!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La loggia segreta di Castelvetrano, lo sfogo che incastra Cascio: "Quello mi dice il discorso"

  • Cronaca

    Bellolampo, rimane col braccio incastrato nel nastro trasportatore: operaio si frattura il polso

  • Politica

    Rifiuti, proposta dell'Anci: "Tari nella bolletta della luce per evitare il dissesto dei Comuni"

  • Cronaca

    Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Gli omicidi dello Zen, un giovane si costituisce: "Sono stato io a sparare"

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Il killer che parla, i 12 spari al tramonto e il silenzio dello Zen: "Una lite dietro l'omicidio"

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

Torna su
PalermoToday è in caricamento