Viale Regione, quasi 150 chili di droga nascosti nelle auto: arrestati quattro napoletani

I carabinieri hanno fermato una Renault Captur e una Fiat 500 all'altezza del ponte Corleone. Trovati e sequestrati 1.363 panetti da 98 grammi ciascuno di hashish e marijuana, confezionati sottovuoto e occultati dietro i pannelli delle portiere

I carabinieri con i quasi 150 chili di stupefacente sequestrati

Quattro napoletani fermati in viale Regione con quasi 150 chili di droga nascosti nei pannelli delle portiere di due auto. I carabinieri della compagnia di Monreale hanno arrestato con l’accusa di produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti Michele Carrotta (41 anni), Sara Miele (39 anni), Jessica Taglialatela (28 anni) e Nunzia Carrotta (48 anni).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno fermato nei presso del ponte Corleone la corsa di due mezzi, una Renault Captur e una Fiat 500 L. La perquisizione ha permesso di trovare 134 chili di hashish e 296 grammi di marijuana. Oltre allo stupefacenti i carabinieri hanno sequestrato 2.037 euro e dopo gli accertamenti di rito hanno portato i quattro al carcere Pagliarelli in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Mafia, colpo al mandamento della Noce: ecco i nomi degli 11 arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento