Tragedia nel mare dell’Arenella: 86enne muore annegato

Probabilmente a causa di un malore, Corrado Mutolo non è riuscito a rientrare a riva. L'allarme è scattato quasi subito e sono intervenute due motovedette della Capitaneria di Porto, il tentativo di salvarlo però è risultato vano

Tragedia nel mare dell’Arenella. Ieri, per motivi ancora da accertare, un uomo di 86 anni è morto annegato mentre stava facendo un bagno. Si chiamava Corrado Mutolo: probabilmente a causa di un malore non è più riuscito a rientrare a riva.

L’allarme è scattato quasi subito e sono intervenute due motovedette della Capitaneria di Porto che, dopo aver individuato il bagnante, lo hanno portato a terra dove ad attenderlo c'era un'ambulanza. Il tentativo di salvarlo però è risultato vano: purtroppo l'uomo era già morto.

Mutolo, residente in lungomare Cristoforo Colombo, sembra andasse ogni giorno a fare una nuotata nello specchio di mare vicino casa sua. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in moto, morto cuoco palermitano di 36 anni a Padova

  • Polizzi Generosa, netturbino morto folgorato: colpito da un fulmine mentre lavorava

  • E' morto il fratello di Franco Franchi: per più di 30 anni gestì il bar di via Cavour

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

  • Un'intera strada rubava la luce: scoperti 8 mila metri quadri di costruzioni abusive a Carini

  • Ex imprenditore trovato morto in casa, giallo a Terrasini: indagano i carabinieri

Torna su
PalermoToday è in caricamento