Tragedia nel mare dell’Arenella: 86enne muore annegato

Probabilmente a causa di un malore, Corrado Mutolo non è riuscito a rientrare a riva. L'allarme è scattato quasi subito e sono intervenute due motovedette della Capitaneria di Porto, il tentativo di salvarlo però è risultato vano

Tragedia nel mare dell’Arenella. Ieri, per motivi ancora da accertare, un uomo di 86 anni è morto annegato mentre stava facendo un bagno. Si chiamava Corrado Mutolo: probabilmente a causa di un malore non è più riuscito a rientrare a riva.

L’allarme è scattato quasi subito e sono intervenute due motovedette della Capitaneria di Porto che, dopo aver individuato il bagnante, lo hanno portato a terra dove ad attenderlo c'era un'ambulanza. Il tentativo di salvarlo però è risultato vano: purtroppo l'uomo era già morto.

Mutolo, residente in lungomare Cristoforo Colombo, sembra andasse ogni giorno a fare una nuotata nello specchio di mare vicino casa sua. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Francesco Benigno in tv: "Mio padre mi legava con le catene, ho dormito dappertutto"

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento