homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

S'innamora sul volo per Palermo ora cerca l'uomo misterioso sul web

Michela s'è invaghita sull'aereo partito da Roma, ma non ha avuto il coraggio di chiedere il nome. Twitter e Facebook si mobilitano per aiutare la donna a ritrovare il suo lui. Qualcuno però ha dei dubbi sulla storia

Non c'è ancora un film perché l'ascesa di Twitter è recente, ma se una pellicola dovesse basarsi su una storia per raccontare il social media del momento forse si butterebbe a capofitto su quello che è successo a Michela. "C'è tweet per te" potrebbe intitolarsi il film. Da un lato appunto lei, Michela Simoncini, donna toscana dall'altro lato un lui senza nome di cui lei s'invaghisce in pochi minuti sul volo Roma-Palermo. Un bel fusto, alto, occhi chiari e capelli castani. Se lo ricorda benissimo Michela, sa anche che l'uomo andava da amici a Bagheria, solo una cosa non sa, quella fondamentale: come si chiama quest'uomo che l'ha fatta capitolare in 45 minuti di volo? E allora la ricerca è partita su Twitter dopo che Michela alias @comunicami ha lanciato un appello.

Qualcuno ha creato gli hashtag #supportmichela e #inthenameoflove per aiutare la donna a coronare il suo sogno.  La storia si è diffusa su tutto il web, passando anche da Facebook. C'è anche chi ha qualche sospetto: "E se il ragazzo misterioso non esistesse e fosse tutto frutto della mente di @comunicami?". Comunque, che sia un cinguettio, che sia un post sul social network di Zuckerberg, in tanti si sono mobilitati per scrivere un lieto fine a quello che sembra un romanzo contemporaneo. Tratto da una storia vera o inventata? Anche questo resta un bel mistero.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Omicidi a Borgo Nuovo e Cruillas, Romano: "Cosa fa Orlando per le periferie?"

    • Cronaca

      Strage di Ustica 36 anni dopo, Orlando: "Qualcuno ha da vergognarsi"

    • Cronaca

      Rifiuti sulla Palermo-Sciacca, M5S: "Dall’assessorato risposta disarmante"

    • Cronaca

      "Turista" palermitano fortunato, premio da 50 mila euro con un Gratta & vinci

    I più letti della settimana

    • Tragedia in officina a Carini, disco di una ruota in faccia: muore meccanico di 24 anni

    • Rissa tra famiglie a Cruillas: un ragazzo ucciso e 2 feriti gravi, 5 arresti

    • Borgo Nuovo, sparatoria per lite condominiale: un morto e un ferito

    • Omicidio a Partinico, morto un giovane accoltellato durante una lite

    • Tenta furto, poi manda in ospedale due carabinieri: arrestato palermitano

    • Sagra di fave e patate, Mika in concerto: i 15 eventi da non perdere nel weekend

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento