L'Amat "premia" i figli dei dipendenti: consegnate 25 borse di studio

Il contributo è stato assegnato a nove studenti che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma di scuola media inferiore, sei che hanno ottenuto il diploma di scuola media superiore, e dieci che si sono laureati

L’amministratore unico dell’Amat Michele Cimino, il direttore generale Gianfranco Rossi e il presidente della Map (mutua assistenza e previdenza tra i lavoratori dell’Amat) Maurizio Gambino hanno consegnato oggi 25 borse di studio ai figli dei dipendenti dell’azienda di trasporto pubblico che hanno ottenuto il massimo dei voti nell’anno scolastico 2017/2018. Le borse, del valore tra 50 e 200 euro, sono state nove per gli studenti che hanno conseguito il diploma di scuola media inferiore, sei per il diploma di scuola media superiore, dieci per la laurea.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Non si sa come classificare una notizia del genere...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Musumeci diserta l'aula bunker: "Troppo veleno, poco rispetto per Falcone"

  • Incidenti stradali

    Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • Cronaca

    Far west in corso Finocchiaro Aprile con auto in tripla fila: valanghe di multe e sequestri

  • Cronaca

    Pallavicino, corriere assalito in strada: il giallo della Panda abbandonata

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • Circoscrizioni a Palermo, gli indirizzi e i recapiti delle otto zone della città

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

Torna su
PalermoToday è in caricamento