Lasciano borsa nelle scale del Palazzo delle Poste: allarme bomba in via Roma

La borsa "sospetta" ha fatto scattare le procedure di sicurezza. Il traffico nella zona è andato in tilt: la strada è stata infatti chiusa al transito di auto e pedoni, fino all'arrivo degli artificieri della polizia

Allarme bomba in via Roma - foto PalermoToday

Una borsa lasciata incustodita nelle scale del Palazzo delle Poste ha fatto scattare l'ennesimo allarme bomba a Palermo. E' successo oggi pomeriggio intorno alle 17 in via Roma. L'area è stata chiusa al traffico per permettere agli artificieri della polizia di intervenire. Per fortuna si è trattato di un falso allarme e gli artificieri hanno fatto brillare la borsa all'interno del quale non c'era alcun ordigno.

Il traffico nella zona, già "provata" dalla chiusura del tratto che va da via Cavour a via Bentivegna per i lavori per il collettore fognario, è andato in tilt. Sono state allertate le forze dell'ordine. Le operazioni sono terminate dopo le 18, la strada è stata poi riaperta al traffico. Proprio sabato scorso, sempre in via Roma, era scattato un altro allarme bomba per una valigia rossa lasciata su un albero, all'altezza dell'incrocio con discesa dei Giudici. All'interno del bagaglio c'erano dei documenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli spostamenti della turista bergamasca: "Ha girato per Palermo, indagini su dove è stata"

  • Coronavirus, primo caso a Palermo: turista di Bergamo è positiva

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Coronavirus a Palermo, i contagiati tra i turisti bergamaschi salgono a tre

  • Coronavirus, Musumeci: "Sospensione lezioni nelle scuole di Palermo e provincia"

  • Terrasini, rissa mortale dopo la discoteca: "In un video la coltellata fatale"

Torna su
PalermoToday è in caricamento