Tre allarmi bomba in poche ore: artificieri in 2 scuole e alla motorizzazione

Intervento della polizia al plesso Libero Grassi a San Lorenzo e al Duca degli Abruzzi in via Fazio, zona Fiera. Agenti anche in via Onorato. In tutti casi i controlli hanno dato esito negativo

Il plesso Libero Grassi in via Villa Rosato - foto Piero Longo

Tre allarmi bomba in poche ore. Gli artificieri della polizia, insieme al nucleo cinofilo, sono intervenuti in due scuole e alla motorizzazione. Il primo intervento è stato al plesso Libero Grassi in via Villa Rosato, nella zona di San Lorenzo. Qui sono intervenuti anche i vigili del fuoco, perchè qualcuno ha sentito un forte odore di gas. Ma tutto è risultato sotto controllo e le lezioni sono riprese regolarmente.

Artificieri in azione anche all’istituto commerciale Duca Degli Abruzzi in via Fazio, traversa di via Ferri, zona Fiera. Anche qui dopo controlli e verifiche gli studenti sono tornati in classe.

Ultimo intervento alla Motorizzazione in via Onorato. Una telefonata ha segnalato la presenza di un ordigno. I dipendenti sono stati fatti uscire per precauzione, ma i controlli hanno dato esito negaivo.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Uccisa in casa a Bagheria, l'omicidio dopo una lite: in stato di fermo il vicino

    • Cronaca

      Dolce & Gabbana, gran tour dell'alta moda a Palermo: attesi 400 vip da tutto il mondo

    • Cronaca

      La moda abbraccia la storia: le porte più antiche di Palermo finiscono sugli abiti di seta

    • Sport

      Closing Palermo, Baccaglini: "Stiamo chiudendo in silenzio, in tanti andranno via"

    I più letti della settimana

    • L'incidente di via Arcoleo, morta la bambina sbalzata fuori dall'auto

    • Incidente in via Giorgio Arcoleo, bambina sbalzata fuori da un'auto: è grave

    • Incidente a Tommaso Natale, si schianta contro autocompattatore: morto 31enne

    • Cinisi, si sporge dal balcone per raccogliere delle nespole e precipita: morta una donna

    • Denuncia il pizzo al Borgo e finisce sul lastrico: "Ho chiuso il bar e affogo tra i debiti"

    • Maxi furto da Leroy Merlin, merce trovata a Ballarò: denunciato un cinquantenne

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento