Tre allarmi bomba in poche ore: artificieri in 2 scuole e alla motorizzazione

Intervento della polizia al plesso Libero Grassi a San Lorenzo e al Duca degli Abruzzi in via Fazio, zona Fiera. Agenti anche in via Onorato. In tutti casi i controlli hanno dato esito negativo

Il plesso Libero Grassi in via Villa Rosato - foto Piero Longo

Tre allarmi bomba in poche ore. Gli artificieri della polizia, insieme al nucleo cinofilo, sono intervenuti in due scuole e alla motorizzazione. Il primo intervento è stato al plesso Libero Grassi in via Villa Rosato, nella zona di San Lorenzo. Qui sono intervenuti anche i vigili del fuoco, perchè qualcuno ha sentito un forte odore di gas. Ma tutto è risultato sotto controllo e le lezioni sono riprese regolarmente.

Artificieri in azione anche all’istituto commerciale Duca Degli Abruzzi in via Fazio, traversa di via Ferri, zona Fiera. Anche qui dopo controlli e verifiche gli studenti sono tornati in classe.

Ultimo intervento alla Motorizzazione in via Onorato. Una telefonata ha segnalato la presenza di un ordigno. I dipendenti sono stati fatti uscire per precauzione, ma i controlli hanno dato esito negaivo.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Collettore fognario, spunta un altro cantiere: lunghe code in via Roma

    • Cronaca

      Bimba sbarca da sola a Lampedusa, dopo 5 mesi riabbraccia la mamma a Palermo

    • Cronaca

      Alta tensione al canile di via Tiro a Segno, ruote bucate e protesta: animalisti contro il Comune

    • Cronaca

      "Ha promesso posti di lavoro per 15 mila euro", arrestato un ex dipendente delle Poste

    I più letti della settimana

    • Le due ruote, il Palermo, la famiglia, l'ultima curva: "Ciao Salvo, ci mancherai"

    • Incidente in Favorita, con la moto fuori strada: morto un poliziotto

    • L'incidente di via Sampolo, morta in ospedale la trentenne rimasta ferita

    • Cavallo imbizzarrito, paura tra Politeama e Massimo: due auto danneggiate

    • "Lotta" al forte mal di testa, i medici palermitani: "Occhio al caffè"

    • Maxi tamponento in viale Regione, coinvolte 5 auto di tifosi albanesi

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento