Zaino abbandonato alla fermata del bus, all'Arenella scatta l'allarme bomba

A segnalare la presenza di un oggetto sospetto in via Papa Sergio è stato un passante. In pochi minuti la strada è stata chiusa al traffico per consentire agli artificieri di intervenire e far brillare lo zaino. Al suo interno però c'erano solo alcuni indumenti

L'intervento degli artificieri all'Arenella - foto Salvatore Ranuncolo

Uno zaino abbandonato alla fermata dell’autobus e scatta l’allarme bomba. Polizia, vigili urbani e vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina all’Arenella, in via Papa Sergio, per verificarne il contenuto e far brillare l’oggetto sospetto segnalato alla linea di emergenza 113 da un passante. La strada è stata temporaneamente chiusa al traffico per mettere in sicurezza l’area e consentire agli artificieri di operare.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Un agente della sezione specializzata, dopo aver indossato la tuta protettiva, ha collegato una mini carica esplosiva e ha fatto brillare lo zainetto che si trovava sul marciapiedi, a poche centinaia di metri da Villa Igiea. Al suo interno c’erano solo indumenti ed effetti personali (foto allegata), probabilmente appartenenti a qualche bagnante sbadato che stava raggiungendo la spiaggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Reddito di cittadinanza, parte la fase 2: i lavori socialmente utili diventano obbligatori

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento