Acqua a "scrocco" a Villabate, scoperto e rimosso allaccio abusivo

A luglio l'Amap gli aveva interrotto il servizio per morosità e poco dopo aveva portato via anche il contatore. L'utente però ha continuato a usufruire della fornitura idrica collegando un tubo della rete pubblica a una vasca di accumulo

Aveva collegato un tubo della rete Amap di Villabate a una vasca di accumulo e così facendo usufruiva dell'acqua pubblica gratuitamente. Oggi però l'allaccio abusivo - privo di contatore - è stato scoperto e rimosso nel corso di un'operazione condotta da personale specializzato della municipalizzata insieme ai carabinieri. "La fornitura dell'acqua - spiegano dall'Amap - era stata sospesa per morosità nel mese di luglio e poco dopo il misuratore è stato rimosso". Il vecchio proprietario però ha continuato a usufruire a "scrocco" del servizio idrico fino ad oggi: "Dopo aver identificato il fruitore dell'allaccio abusivo quest'ultimo è stato dismesso con sequestro del corpo di reato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

  • Mercatini, spiagge e pulizia delle strade: ecco il lavoro per i percettori del reddito di cittadinanza

Torna su
PalermoToday è in caricamento