Rifiuti, Alesi: "Via Ferdinando Ferri abbandonata dalla Rap"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Malgrado decine di sollecitazioni e richieste d’intervento la via Ferdinando Ferri, traversa di via Autonomia Siciliana, continua ad essere trascurata dalla Rap che (quando può), limita il suo intervento allo svuotamento dei cassonetti, lasciando per strada tutto quello che giace, da parecchi mesi, davanti e dietro i contenitori. Si tratta di cataste di mobilio, materassi, cuscini, lavabi e rifiuti vari lasciati per terra impedendo l’uso del marciapiede. Anche lo spazzamento non brilla per la sua efficienza come dimostrano le cartacce e i rifiuti sparsi per la strada. Nonostante la sua collocazione non periferica, a causa della reiterata trascuratezza di Rap, la via Ferri è diventata l’ennesima discarica. I residenti ringraziano. 

Torna su
PalermoToday è in caricamento