Troupe di Striscia aggredita, gli animalisti: "Stefania Petyx non porti più il bassotto"

Colpi di bastone e secchi d’acqua per l’inviata palermitana e il cameraman in corso Alberto Amedeo. L'Aidaa: "Il cane va lasciato fuori da questi servizi proprio per evitare che possa essere coinvolto in episodi di violenza"

"Massima solidarietà a Stefania Petix per quanto le è accaduto: spero che quei violenti vengano identificati e severamente puniti, ma faccio un appello all'inviata di Striscia a non portare più con sé il piccolo bassotto che in questa occasione viste anche le immagini pubblicate dai giornali e dalle agenzie stampa ha rischiato a sua volta di uscirne malconcio". Lo afferma in una nota Lorenzo Croce, presidente dell'Aidaa (Associazione italiana difesa animali ed ambiente) in merito all'aggressione subita dall'inviata palermitana durante un servizio in corso Alberto Amedeo. Petyx, insieme al cameraman e un'autrice, stava realizzando un servizio sull'occupazione abusiva di alcuni locali di proprietà dell'ospedale Civico

Il responsabile dell'associazione animalista aggiunge: "Invito la Petyx a lasciare fuori il cane dalle sue dirette proprio per evitare che possa essere coinvolto suo malgrado in episodi di violenza, non certo per responsabilità dell'inviata, ma prevenire è meglio che curare". Solidarietà alla Petyx è stata espressa anche dal sindaco Leoluca Orlando e dall'Azienda ospedaliera Arna Civico, proprietaria dei locali occupati abusivamente da un gruppo di quattro famiglie che hanno aggredito l'inviata e la troupe di Striscia la notizia. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (19)

  • Amo gli animali ma no gli animalisti estremi. Per quanto concerne l aggressione subita da Stefania tanta solidarietsolidarietà sono dalla tua parte

  • La prossima volta portati un animalista.

  • Gli animali sono meglio delle persone

    • Gli animali sono piu meglio degli animalisti

      • Ovvio gli animalisti sono persone

  • com'è possibile che una notizia grave di lesioni in una città dove le tutti va al contrario, si debba sopportare degli stupidi che pensano agli animali!!!!!!?

  • Avatar anonimo di Lettore
    Lettore

    Devono mettere in conto pure le bastonate.sanno a cosa vanno in contro

  • Non si capisce cosa fa piu notizia? Se la Petix menata da quattro bifolchi o l'associazione animalista che si preoccupa per il bassotto...? rimango perplesso

  • Petix quando vai da questi bifolchi portati un dog argentino, poi fagli una biochetasi,sono molto pesanti e indigesti

  • Avatar anonimo di Pietro
    Pietro

    Vedi come ragionano questi mentecatti. il cane si deve tutelare, le persone no. stessa logica usata in caso di aggressioni (bambino sbranato da cane mordace? Colpa del bambino che non è stato educato a relazionarsi con la belva feroce).

    • Ormai va di moda questo.

  • Caro responsabile dell'associazione animalista, xke non siete intervenuti quando vi ho chiamati x la storia del cane sotto il sole senza acqua e mangiare x 4 giorni? Forse xke io non sono la Petyx?

    • Più facile autoreferenziarsi con le chiacchere che con i fatti, E' meno oneroso e non ci impegna.

      • colpito e affondato

  • Quelli che dovrebbero nascondersi per paura di essere scoperti fanno invece la figura dei gradassi. Cose da pazzi, un modo che va al contrario

  • Città di palermo=anarchia.

  • Non so se ridere o piangere...

  • Gli "animalari" non perdono occasione per stare zitti. Un essere umano (e anche buono in questo caso!) prende bastonate da dei bifolchi e il loro primo pensiero è rivolto al cane...non solo! Vorrebbero anche obbligare il possessore di un cane a non portarselo dietro!!! Che voglia di insultarli...ma passo, si commenta da sola la vicenda a dir poco kafkiana. Disumani.

  • Animalisti io sono sempre dalla vostra parte ma ora state esagerando

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sassi e uno sparo contro l’auto: Brumotti e la troupe di "Striscia" aggrediti allo Zen

  • Incidenti stradali

    Incidente in via dei Cantieri, ragazza investita da un'auto: trasportata in ospedale

  • Cronaca

    Piano Battaglia, sbatte contro un pupazzo di neve e si frattura il piede: salvato  

  • Cronaca

    Brancaccio, beccati mentre "ripuliscono" un ristorante tentano la fuga sul cornicione: presi

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Mazara: tir di traverso, autostrada bloccata

  • Via Dante, militante di Forza Nuova legato e pestato in strada

  • Vendevano la figlia ai pedofili, il racconto shock: "Non mi piaceva fare quelle cose"

  • Vince un milione ma non lo riscuote, Sisal: "Il tempo sta per scadere"

  • Trappeto, facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due pedofili

  • Rapine a segno sui bus e per strada, tre arresti: "Erano il terrore dei ragazzini"

Torna su
PalermoToday è in caricamento