Magione, sabato sera di violenza: 36enne picchiato e rapinato da un gruppo di giovani

La vittima ha contattato il 113 riferendo di essere stato accerchiato e aggredito da alcuni ragazzi che gli hanno portato via lo smartphone. Indaga la polizia, acquisite le immagini di alcune telecamere

Piazza Magione di sera

Aggredito alla Magione da un gruppo di giovani. Sabato da sera da dimenticare per un 36enne, che ha chiamato il 113 e chiesto l’intervento delle volanti riferendo di essere stato picchiato e rapinato del cellulare. Nonostante lo shock e le botte prese l’uomo ha rifiutato le cure mediche e il trasporto in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta raccolte le prime informazioni da parte della vittima, gli investigatori della polizia hanno avviato le indagini per chiarire l’accaduto e risalire ai responsabili dell’aggressione. Alcune informazioni potrebbero arrivare dalle telecamere di videosorveglianza piazzate nella zona e che potrebbero avere riperso l’episodio o la fuga del gruppo di giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

Torna su
PalermoToday è in caricamento