Civico, il padre esala l’ultimo respiro I figli picchiano medici e infermieri

L'uomo, 77 anni, era ricoverato dal 22 febbraio scorso in seguito ad un incidente stradale. A sedare la rissa sono intervenuti i carabinieri. Tre i feriti tra il personale dell'ospedale. Sconosciuti i motivi del gesto

L'ospedale Civico

Muore il padre, ricoverato al Civico da circa tre settimane dopo un incidente stradale, e i figli si scagliano contro i medici e paramedici dell’ospedale. L’episodio – secondo quanto si legge su LiveSicilia – è accaduto l’altroieri pomeriggio. Quando, L.P. di 77 anni (ricoverato dal 22 febbraio scorso) ha esalato l’ultimo respiro ed è morto.

I tre figli, presenti al pronto soccorso, appena hanno saputo della morte del loro congiunto si sono ferocemente scagliati contro medici e paramedici dell’ospedale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione “Scalo” che hanno fatto la conta dei feriti. Una dottoressa ha avuto una prognosi di 5 giorni per escoriazioni varie, lo stesso per un infermiere in servizio e per un suo collega giudicato guaribile in tre giorni. Non sono ancora noti i motivi che hanno portato i familiari di L.P. a tale reazione.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Firme false M5S, quattordici a processo: Ciaccio annuncia dimissioni

    • Politica

      Turbolenze nel M5S, attivisti contro Forello: "Tanti errori e scarsa comunicazione"

    • Politica

      Consiglio: Ferrandelli organizza l'opposizione a Orlando, scintille dentro Forza Italia

    • Incidenti stradali

      Incidente in viale Regione, supera la ringhiera e viene travolto dal tram

    I più letti della settimana

    • L'idea rivoluzionaria del Bar Garibaldi: "Prendi un cocktail, ti regaliamo una canna"

    • Morto dopo l'impatto con una volante, poliziotto indagato per omicidio stradale

    • Corleone, la figlia di Totò Riina chiede il bonus bebè: secco no dal Comune e dall'Inps

    • "Siamo brutti e cattivi, non abbiamo diritti... revocatemi la cittadinanza": lo sfogo di Lucia Riina

    • Rubano 84 creme solari al supermercato, arrestati tre palermitani

    • Esce per una battuta di pesca, sub palermitano muore a Termini Imerese

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento