Ospedale di Termini, minaccia infermieri con un punteruolo: 39enne sottoposto a Tso

L'uomo è entrato al pronto soccorso del Cimino e in pochi minuti ha seminato il caos. Poi l'intervento delle volanti di polizia che hanno aiutato il personale sanitario a immobilizzarlo su un lettino e sedarlo

L'intervento delle volanti al Cimino di Termini Imerese

Ha minacciato due infermieri e gli ha puntato contro un punteruolo prima di essere immobilizzato, sedato è sottoposto a un Tso. Momenti di paura questa mattina all’ospedale Cimino di Termini Imerese dove la polizia è intervenuta per bloccare un 39enne.

Secondo alcuni testimoni l’uomo, non nuovo a episodi del genere, è entrato al pronto soccorso e si è diretto verso il bancone del triage. Pochi minuti dopo, quando la polizia stava già raggiungendo l’ospedale, il 39enne ha iniziato a inveire contro due infermieri: “Devo prendere il coltello?”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con non poche difficoltà i poliziotti intervenuti sono riusciti a disarmarlo e hanno aiutato il personale sanitario a metterlo su lettino, legando braccia e gambe alla struttura in metallo. Per sedarlo, raccontano i testimoni, sarebbe stato necessario fargli tre iniezioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento