Corso Tukory e la violenza del branco, ambulanti presi a sprangate

E' accaduto intorno alle ore 12, quando un gruppetto di quattro ragazzi ha circondato due giovane bengalesi rubare dalle loro bancarelle. Alla reazione hanno risposto aggredendoli brutalmente. Sul posto polizia e soccorritori del 118

L'intervento della polizia - foto Alberto Ferrigno

Ambulanti vittime della violenza del branco. E' accaduto in corso Tukory, intorno alle ore 12, quando quattro ragazzi hanno accerchiato due giovani bengalesi, di cui non si conoscono le generalità, probabilmente per derubarli. I venditori si sono accorti del fatto e sono riusciti temporaneamente a cacciarli. Ma poco dopo i giovani sono tornati alla carica prendendoli a colpi di spranga, con calci e pugni. Non si conoscono ancora le loro condizioni di salute.

"Pare fossero quattro palermitani - spiegano dalla Questura - che hanno cercato di razziare le bancarelle degli ambulanti. I due sono riusciti a cacciarli, ma poco dopo gli aggressori sono tornati con delle spranghe e li hanno picchiati con violenza. Stiamo vagliando - concludono - le immagini riprese da alcune delle telecamere di sicurezza piazzate nella zona nella speranza di risalire alla loro identità".

A segnalare il fatto alle forze dell'ordine numerosi passanti e commercianti. I quattro sarebbero fuggiti a piedi in direzione dell'Ospedale dei Bambini, ma di loro ancora nessuna traccia. Sul posto si è fiondata la polizia, intervenuta per ascoltare il racconto dell'aggressione e per cercare eventuali testimoni, e gli uomini del 118, che dopo i primi soccorsi lo hanno caricato su una barella per trasportarli all'ospedale Policlinico. (GUARDA L'INTERVENTO).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento