Collegamenti aerei da e per Lampedusa, gara aggiudicata alla Mistral Air

La convenzione con l'Alitalia giungerà a naturale scadenza il prossimo 30 giugno. Dal primo luglio al 30 giugno 2018 a gestire la tratta sarà la compagnia del gruppo Poste Italiane

Foto archivio

Sarà la Mistral Air - e non più l'Alitalia - a garantire, dal primo luglio al 30 giugno 2018 i collegamenti aerei fra Lampedusa, Palermo e Catania. La società aerea si è aggiudicata la gara. La convenzione, sottoscritta con l'Alitalia il 26 giugno 2014, giungerà a naturale scadenza il prossimo 30 giugno.

L’Enac ha già invitato la società a interrompere la commercializzazione dei biglietti e a pubblicizzare, sul proprio sito web, le procedure che i passeggeri dovranno seguire per ricevere il completo rimborso dei biglietti. La Mistral a sua volta sta organizzandosi per poter emettere i biglietti a partire dal primo luglio. Gli orari e i voli dovrebbero rimanere invariati.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Lutto nel mondo della cultura: è morto lo scrittore e giornalista Giuseppe Quatriglio

    • Incidenti stradali

      Incidente a Brancaccio, scontro tra auto in via Ducrot: 6 feriti, coinvolti anche due bambini

    • mobilità

      Bike sharing BiciPa, cambiano le tariffe: gratis la prima mezz'ora di utilizzo

    • Cronaca

      Parco Favorita, al via le domeniche di festa: musica, calcio, bus gratis, bambini e picnic

    I più letti della settimana

    • Le due ruote, il Palermo, la famiglia, l'ultima curva: "Ciao Salvo, ci mancherai"

    • Incidente in Favorita, con la moto fuori strada: morto un poliziotto

    • Cavallo imbizzarrito, paura tra Politeama e Massimo: due auto danneggiate

    • "O niesci a droga o ni runi i picciuli": calci e bastonate, arrestati due fratelli dello Zen

    • "Lotta" al forte mal di testa, i medici palermitani: "Occhio al caffè"

    • Maxi tamponento in viale Regione, coinvolte 5 auto di tifosi albanesi

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento