Strage di Capaci, Addiopizzo ridipinge la scritta “NO MAFIA”

In occasione del ventennale della strage l’associazione assieme a tanti cittadini che non vogliono dimenticare ha ridipinto quella scritta proprio ieri pomeriggio

La scritta "No Mafia" ridipinta dai giovani di Addiopizzo

A vent’anni dalla strage di Capaci è stata ridipinta la scritta NO MAFIA, ormai scolorita, sulla casina da cui venne azionato l'esplosivo che uccise il giudice Giovanni Falcone, la moglie e gli uomini della scorta. Oggi quel luogo è diventato simbolo di riscatto. Questa scritta, a caratteri cubitali e visibile anche di notte, è il biglietto da visita della Sicilia che i giovani di Addiopizzo vogliono mostrare a tutti coloro che, atterrati all’aeroporto Falcone-Borsellino, si apprestano a raggiungere Palermo. In occasione del ventennale della strage l’associazione assieme a tanti cittadini che non vogliono dimenticare ha ridipinto quella scritta proprio ieri pomeriggio. Presenti anche alcuni studenti dell’ Università di Coventry, in viaggio con Addiopizzo Travel. Due artisti hanno realizzerato un murales sulla parete a fianco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Sindaci uniti contro i tagli alle periferie, i progetti "congelati" diventano una mostra

  • Politica

    Mafia, Bonafede ricorda Falcone: "Capì che si deve aggredire potere economico"

  • Cronaca

    Ruba nel suo ristorante, proprietario del locale posta foto del ladro su Facebook

  • Cronaca

    Karaoke abusivo a Pallavicino: "Porte antincendio bloccate e nessuna licenza"

I più letti della settimana

  • Noce, Stefania Petyx aggredita durante un servizio: "Presa a calci e pugni"

  • L'aggressione a Stefania Petyx e al suo operatore: il servizio completo mostrato da Striscia la Notizia

  • Striscia pubblica il video dell'aggressione a Stefania Petyx: "Quanti dolori, ma non mollo"

  • Assalti ai furgoni di sigarette: i nomi dei dodici arrestati

  • Assalti ai furgoni carichi di sigarette, sgominata banda: dodici arresti

  • Morire per un parcheggio: prese pugno in faccia dopo una lite, perde la vita a 53 anni

Torna su
PalermoToday è in caricamento