giovedì, 17 aprile 16℃

Addio ai dossi di via Libertà, la prossima settimana la delibera

Ad annunciarlo è stato l'assessore al Territorio, Agata Bazzi. In vista dell'estate verranno anche sospesi i lavori al basolato a piazza Marina e piazza Bologni

Redazione 6 giugno 2012
6

I dossi di via Libertà? A breve saranno solo un ricordo. L’annuncio lo ha dato Agata Bazzi, assessore al Territorio del Comune di Palermo: “La delibera –  ha detto - sarà in giunta la prossima settimana”. I dossi, realizzati nel 2003 e costati circa duecentomila euro, avrebbero causato nel corso del tempo diversi danni agli autobus che transitano per l'arteria.

Annuncio promozionale

Inoltre ritorneranno fruibili piazza Marina e piazza Bologni, interessate dai lavori sul basolato. “In piazza Marina – ha detto l’assessore Bazzi nel corso della trasmissione radiofonica Ditelo a Rgs – i lavori saranno sospesi per l’estate e riprenderanno ad ottobre, per consentirne l’uso nel periodo di maggior afflusso di turisti”. Stessa storia a piazza Bologni, interessata da importanti ritrovamenti che ha determinato il rallentamento dei lavori: “Qui – continua l’assessore – la strada sarà liberata per due terzi in vista del Festino”. Previsti anche lavori al basolato del centro storico, con l’utilizzo di somme residue dagli interventi precedenti.
 

Agata Bazzi
lavori pubblici

6 Commenti

Feed
  • Avatar di CIccio Parella

    CIccio Parella Certo che ora via Libertà senza i dossi diventerà una nuova pista per gli aspiranti piloti...

    il 6 giugno del 2012
  • Avatar di Salvo

    Salvo Se non sbaglio la delibera di rimozione dei dossi esiste già ai tempi della giunta Cammarata

    il 6 giugno del 2012
  • Avatar anonimo di GIUSEPPE

    GIUSEPPE Mario, tanto i piccioli sono i loro??Sono i nostri!

    il 6 giugno del 2012
  • Avatar anonimo di Mario

    Mario Duecentomila euro per dei dossi...

    il 6 giugno del 2012
    • Avatar anonimo di djef

      djef si e trecentomila per toglierli perché hanno radici che vanno in profondità

      il 7 giugno del 2012
  • Avatar anonimo di giuseppe

    giuseppe Fermo restando che la decisione dell'assessore è giustissima, uno dei tanti nodi con cui il sig.cammarata (sindaco delinquente) si è fo.......to i nostri soldi (oltre quelli del marinaio personale).

    il 6 giugno del 2012