Addio ai dossi di via Libertà, la prossima settimana la delibera

Ad annunciarlo è stato l'assessore al Territorio, Agata Bazzi. In vista dell'estate verranno anche sospesi i lavori al basolato a piazza Marina e piazza Bologni

I dossi di via Libertà? A breve saranno solo un ricordo. L’annuncio lo ha dato Agata Bazzi, assessore al Territorio del Comune di Palermo: “La delibera –  ha detto - sarà in giunta la prossima settimana”. I dossi, realizzati nel 2003 e costati circa duecentomila euro, avrebbero causato nel corso del tempo diversi danni agli autobus che transitano per l'arteria.

Inoltre ritorneranno fruibili piazza Marina e piazza Bologni, interessate dai lavori sul basolato. “In piazza Marina – ha detto l’assessore Bazzi nel corso della trasmissione radiofonica Ditelo a Rgs – i lavori saranno sospesi per l’estate e riprenderanno ad ottobre, per consentirne l’uso nel periodo di maggior afflusso di turisti”. Stessa storia a piazza Bologni, interessata da importanti ritrovamenti che ha determinato il rallentamento dei lavori: “Qui – continua l’assessore – la strada sarà liberata per due terzi in vista del Festino”. Previsti anche lavori al basolato del centro storico, con l’utilizzo di somme residue dagli interventi precedenti.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Certo che ora via Libertà senza i dossi diventerà una nuova pista per gli aspiranti piloti...

  • Se non sbaglio la delibera di rimozione dei dossi esiste già ai tempi della giunta Cammarata

  • Avatar anonimo di GIUSEPPE
    GIUSEPPE

    Mario, tanto i piccioli sono i loro??Sono i nostri!

  • Avatar anonimo di Mario
    Mario

    Duecentomila euro per dei dossi...

    • Avatar anonimo di djef
      djef

      si e trecentomila per toglierli perché hanno radici che vanno in profondità

  • Avatar anonimo di giuseppe
    giuseppe

    Fermo restando che la decisione dell'assessore è giustissima, uno dei tanti nodi con cui il sig.cammarata (sindaco delinquente) si è fo.......to i nostri soldi (oltre quelli del marinaio personale).

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapine a segno sui bus e per strada, tre arresti: "Erano il terrore dei ragazzini"

  • Cronaca

    Al galoppo fra le strade dello Zen, rintracciati cavallo e fantino

  • Cronaca

    In autostrada con 40 chili di pesce, denunciato 31enne: "Prodotti in cattivo stato"

  • Cronaca

    Attacco hacker al sito del comune di Termini: dati cancellati, chiesto riscatto in bitcoin

I più letti della settimana

  • Via Dante, militante di Forza Nuova legato e pestato in strada

  • Trappeto, facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due pedofili

  • Vendevano la figlia ai pedofili, il racconto shock: "Non mi piaceva fare quelle cose"

  • Vince un milione ma non lo riscuote, Sisal: "Il tempo sta per scadere"

  • L'assalto al bar Massaro, il titolare: "Perché un'azione tanto eclatante? Era solo una rapina?"

  • Agguato alla Kalsa, pregiudicato per mafia ferito da un colpo di pistola

Torna su
PalermoToday è in caricamento