homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Sesta circoscrizione, sospeso il ricevimento delle istanze per la Tari

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

In merito alla nota protocollo numero 2016/39056 del 19/1/2016 pervenuta alla Sesta circoscrizione del comune di Palermo, in cui si fa riferimento alla sospensione immediata del ricevimento di istanze per la Tari da parte dei cittadini presso l’ufficio tributi si rappresenta quanto segue: la decisione è stata comunicata in completa autonomia senza un confronto preventivo con la stessa circoscrizione, dimostrando ancora una volta la volontà di questa Amministrazione di voler accentrare e non decentrare i servizi. L’utilità dello "Sportello tributi" è nota al pubblico ed agli stessi uffici comunali avendo contribuito ad un puntuale alleggerimento delle tante istanze che la cittadinanza residente e non ha presentato a questa Amministrazione.

Cosa ancora più grave è che tale decisione viene presa a circa dieci giorni dal termine ultimo per la presentazione delle istanze per le agevolazioni ai fini tari, impossibilitando tanti contribuenti ad esercitare il proprio diritto a contribuire usufruendo delle agevolazioni a loro spettanti. "Se fossimo maligni potremmo pensare che il fine è proprio quello. Non è chiaro altrimenti - hanno affermato i consiglieri del gruppo Comitati Civici alla sesta circoscrizione - la celerità della sospensione di tale servizio che poteva essere eventualmente programmata dopo la scadenza del termine ultimo per la presentazione delle stesse".

Apprendiamo ancora con più scalpore la risposta a mezzo stampa dell’assessore al ramo che parla di potenziamento del servizio avendo dotato la circoscrizione di un totem per la presentazione delle istanze online, invitando gli utenti ad utilizzare lo stesso per fissare un appuntamento con il gli uffici di via Ausonia: peccato che l’utenza degli sportelli è proprio quella rappresentata da gente anziana in quanto un soggetto già capace di utilizzare lo sportello telematico può tranquillamente farlo da casa propria senza utilizzare il totem.

"Tale decisione - scrive Claudio Castronovo - è di una gravità inaudita, privare i cittadini della sesta circoscrizione di un servizio fondamentale come questo, è una mortificazione, invitiamo l’assessore a ripristinare immediatamente il servizio almeno fino alla scadenza della presentazione delle istanze e solo allora concordare con la circoscrizione eventuali cambiamenti".

Torna su
PalermoToday è in caricamento