Porto, sospette infiltrazioni mafiose Sequestrati beni per oltre 2 milioni

Ecco quanto emerge da alcune indagini congiunte della Procura distrettuale antimafia e della Direzione investigativa antimafia del capoluogo siciliano su alcune società che operano a Palermo e Termini Imerese