Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

"Palermo è così bella ca m'acceca"

Una nostra lettrice, Carola Manzella, in poche righe spiega perchè "Palermo è la nummero uno! Di notte di giorno e di pomeriggio, è la nummero uno"
Torna a "Palermo è così bella ca m'acceca"

Commenti (20)

  • Avatar anonimo di Francesco Capizzi
    Francesco Capizzi

    Palermo è bella per i monumenti, per le spiaggie, per le chiese, per i teatri, per i musei, per l'arte... Per il clima, nel racconto di questa adolescente, palermo è bella per la birra comprata da un abusivo della vucciria, che non solo evade le tasse, ma danneggia anche le aziende in regola. La cosa più triste sono i giornalisti che pubblicano queste m...

  • Avatar anonimo di Zohi84
    Zohi84

    Finchè stavo a Roma, o Venezia la pensavo pure io così come chi ha scritto l'articolo. Tornavo a casa ogni mese con gli occhi a cuoricino pensando che MAI avrei cambiato Palermo con nessun'altra città al mondo. Poi ho passato un anno a Valencia e tutto è cambiato. La Spagna è in crisi quanto l'Italia, e la gente ne ha piene le palle proprio come in Italia della politica, della gestione, delle difficoltà. La piccola differenza è che nella crisi, quella gente, rispetta OGNI cosa della propria città. Niente carta per terra o sacchetti di spazzatura in giro, i mezzi che collegano TUTTA LA CITTA' funzionano alla grande (non c'è bisogno di avere la macchina perchè tra metro, autobus e bikesharing a prezzi ridicoli riesci a raggiungere QUALSIASI parte della città), le strade senza macchine, niente clacson, taxi ovunque a prezzi ridicoli, i servizi (TUTTI I SERVIZI) che funzionano. Mi piange il cuore a non amare la mia città, perchè cavolo è LA MIA CITTA'. Ma quando vedi che a parità di condizioni ci sono posti in cui tutto lo schifo che abbiamo noi non c'è...in cui vige il rispetto generale e indiscusso di quello che è COMUNE, beh io nn posso fare a meno di indignarmi ancora di più. Da casa mia al posto dove lavoravo fino a poco tempo fa ci sono 4Km di macchina. 4. Non 20. Ed arrivare OGNI giorno a lavoro con le scatole girate per il tizio parcheggiato allegramente in doppia fila che non fa passare l'autobus, per i clacson, per quello che gira senza mettere la freccia e se ti lamenta ti becchi PURE il dito medio...è davvero, DAVVERO stancante. In quale "COMUNITA'SANA" la gente pensa solo al suo e calpesta ciò che è comune e ciò che è degli altri? A Palermo siamo folkloristici, non c'è dubbio. Le birre a 2 euro, ok, il cibo fantastico, il mare...tutto quello che volete. Ma vivere una città è qualcos'altro. E' andare a lavoro OGNI GIORNO, è avere degli spazi al servizio dei cittadini, dei bambini. E' avere strade sicure. Spostarsi in modo agevole. E' posteggiare senza il mafiosetto di turno che ti chiede 1/2 euro. Vivere bene una città è sapere che in ospedale non rischi la vita se ti capita il cretino di turno al pronto soccorso che dopo un focolaio epilettico ti dice che visto che il paziente ha gli occhi aperti (anche se ha ancora la schiuma alla bocca) può entrare in codice verde. OVVERO IL GG DOPO SE E'FORTUNATO. Palermo è storia. Ma una storia che, stringi stringi, non importa a nessuno. E' ricchezza. Ma una ricchezza che fossi un turista rinuncerei a vedere per paura che in pieno centro qualcuno possa rubarmi ogni cosa. Palermo è la nostra cattedrale bellissima che intorno ha stradine con ancora palazzi fatiscenti bombardati durante la guerra. SONO ANCORA LI E SONO DIVENTATI DISCARICHE!!!! Per quanto mi riguarda è un sangue acido perenne. E se impari a conviverci è li che HAI PERSO. Perchè ti abitui, vai avanti come un automa per le strade e non ti accorgi più di niente. Imparare a dire "è così, pazienza, facciamoci l'abitudine" è LA FINE ASSOLUTA DI TUTTO perchè non indignarsi vuol dire calare la testa a questo sistema che senza indignazione NON GUARIRA'MAI.

  • Avatar anonimo di Gabriele
    Gabriele

    Oh, poi detto sinceramente questa roba non si può leggere. È scritta male anche se gli si vuole dare uno stile.

  • Avatar anonimo di Nausikaa
    Nausikaa

    Caro Alessandro,L'unica testa di ..... È lei

  • La poesia è bellissima e molto toccante..pur non essendo una "delinquente", una che vive di assistenzialismo, una che cazzeggia dalla mattina alla sera, amo questa città perché nel bene e nel male mi appartiene, con i suoi cumuli di "munnizza" e il suo mare stupendo..Palermo è fantastica e bastarda, e io trentenne mamma di un bambino che sta crescendo in questa città difficile, la amo allo stesso modo del l'autrice di questa poesia! Sono solo stanca di continuare a sentire palermitani che schifiano la mia città, ma che non hanno il coraggio e la forza di sndare via e invece rimangono avvinghiati fra le braccia di questa nostra madre terra...

  • La poesia è bellissima e molto toccante..pur non essendo una "delinquente", una che vive di assistenzialismo, una che cazzeggia dalla mattina alla sera, amo questa città perché nel bene e nel male mi appartiene, con i suoi cumuli di "munnizza" e il suo mare stupendo..Palermo è fantastica e bastarda, e io trentenne mamma di un bambino che sta crescendo in questa città difficile, la amo allo stesso modo del l'autrice di questa poesia! Sono solo stanca di continuare a sentire palermitani che schifiano la mia città, ma che non hanno il coraggio e la forza di sndare via e invece rimangono avvinghiati fra le braccia di questa nostra madre terra...

  • Avatar anonimo di alessandro
    alessandro

    purtroppo fin quando qualcuno vedrà come ineffabile bellezza questo elenco di pure inciviltà, palermo sarà sempre come napoli... città bellissime ma non si capisce bellissime per chi... per me non di certo. vedi napoli e poi muori? e palermo? è inutile e stupido continuare a fantasticare, a voler rendere bello e caratteristico il degrado che imperversa in questa città, forse può andare bene per un film alla tornatore, ma vivere in mezzo a questo schifo a me fa solo venire voglia di radere al suolo e ricominciare, altro che bellezza che acceca

    • Avatar anonimo di Nausik
      Nausik

      Signor alessandro...è vero palermo produce teste di c****...palermo ha due facce ed è innegabile la bellezza delle verità elencate da Carola...se non le riconosce spero che lei abbia già abbandonato questa città

  • Avatar anonimo di nick
    nick

    ho l'impressione che già ci vedeva molto male .

  • Avatar anonimo di Fabio I.
    Fabio I.

    Hai tracciato un quadro romantico e minuzioso di questa strabiliante e allo stesso tempo semiselvaggia città. Mi hai quasi fatto commuovere to ma butt. ;-)

  • Avatar anonimo di nancy
    nancy

    signor Alessandro ,mi permetto di rispondere a cio che ha scritto in quanto palermitana di trent' anni,condivido a pieno quello che ha scritto Carolacome condivido a Pieno cio' che ha scritto lei Palermo come tutte le citta' ha le due facce di una medaglia scritte e descritte secondo il mio parere da semplice cittadina ,sia da Lei che dalla signorina Carola le vostre opinioni non fanno na piega,cè tutto quello che di bello è scritto e tutto quello che di brutto ha scritto,ma molti di noi l Amiamo comunque ,l'unica pecca nel suo articolo è l offesa alla signorina,considerando cio che hai scritto mi sembra superfluo oltre che da cafone l'aggiunta del tuo giudizio finale ! quindi forse hai ragione palermo ha proprio prodotto una testa di c... ma non credo sia Carola

  • Avatar anonimo di Sebastiano
    Sebastiano

    Appunto...è rimasta accecata.

  • Avatar anonimo di Alessandro
    Alessandro

    Palermo è quella città che vive per il 30% di assistenzialismo pubblico (è il dato siciliano, purtroppo palermo penso sia anche più alto visto che ci sono le sedi amministrative); Palermo è la città che ti uccide ogni discorso sul nascere perchè i fatti sono stati messi sullo stesso livello delle opinioni; Palermo è la città in cui in alcuni quartieri ancora c'è il problema dell'acqua corrente; Palermo è la città in cui devi avere paura a farti male perchè se finisci nel pronto soccorso sbagliato è come lanciare una monetina; Palermo è la città in cui non vuoi fare figli perchè le loro prospettive sono peggiori delle nostre; Palermo è la città in cui le persone applaudono un comico quando dice che la mafia aveva una sua morale; Palermo è la città in cui le aziende non riescono a rimanere vive e le università non riescono a formare persone; Palermo è la città che attira persone da fuori solo perchè tutto costa poco; Palermo è la città dei cumuli e dei roghi di munnizza ogni estate; Palermo è la città che si blocca ad ogni derby Palermo-Catania; Palermo è la città che parla di legalità ma non chiede lo scontrino; Palermo è la città in cui si manifesta senza sapere perchè; Palermo è la città del "rispetto", dell' "onore", dell'ostentazione, dell'invidia; Palermo è la città in cui sei considerato ricco quando guadagni 1500 euro al mese; Palermo è una città con persone egoiste mascherate da altruiste, quelle che ti stuprano con violenza per poi abbracciarti la notte piangendo dicendo che ti amano; Però la birra costa due euro e abbiamo lo sfincione. Minchia le priorità della vita. Spero l'articolo l'abbia scritto una sedicenne che si sta affacciando adesso al mondo, perchè se la tizia ha trent'anni è proprio la prova che Palermo produce teste di cazzo in serie.

    • Avatar anonimo di Gabriele
      Gabriele

      Bravissimo. Condivido in pieno tutto quello che hai scritto. Palermo inganna. Tradisce. A me non basta avere un centro storico bellissimo se poi vedo la gente che butta fazzoletti dall'auto. Non mi basta "arricrearmi" gli occhi con la Cattedrale e corso Vittorio Emanuele se poi vedo i monumenti imbrattati dalle bombolette. Diciamocelo, Palermo fa schifo. E non è colpa della città ma di chi la abita che non la merita.

    • Avatar anonimo di nosma
      nosma

      Palermo ci prende per il culo !

      • Avatar anonimo di alessio
        alessio

        E perché non te ne vai allora?

        • Avatar anonimo di Zohi84
          Zohi84

          Perchè forse non tutti possono permettersi di farsi i bagagli e andar via!

    • Avatar anonimo di Salvatore
      Salvatore

      Concordo, condivido e confermo, tutto quello che hai scritto, disamina azzeccata di Palermo, molti non hanno capito un tubo di come si vive a Palermo di che amministratori abbiamo avuto e abbiamo tutt'ora.

  • Avatar anonimo di Grazia
    Grazia

    Meraviglia

  • Avatar anonimo di coimbra
    coimbra

    Cara carola quello che hai scritto sa' di molto bello.Ma ti ricordo di vedere quando vieni dall'aeroporto a munnizza ca c'e da carini a loroy marlen da un lato e la spiaggia chi ruderi a maunnizza e i zingari dall'altro.POI a munnizza che lasciano di notte tutti i scafazzati, che il nostro caro sindato ha fatto un patto con tutti i scappati i casa africani,senza documenti ne permesso di soggiorno.e ti ricordo che il presidente dell'ars guadagna 800 euro di piu' all'anno sai di chi?di barach obama,,si, il presidente usa,per non parlare dello statuto speciale che x noi non e' mai esistito.Comunque mi e' piaciuto tanto quello che hai scritto......brava.....

Torna su
PalermoToday è in caricamento