Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

L'operaio ucciso a Belmonte, notte di interrogatori: privilegiata la pista mafiosa

Gli inquirenti hanno ascoltato amici e parenti di Vincenzo Greco, il manovale trovato crivellato di colpi dentro la sua auto in via Portella della Paglia. Era genero di Filippo Casella, ucciso nel 1994 e considerato vicino ad ambienti mafiosi. Del delitto si occupa la Direzione distrettuale antimafia
Torna a L'operaio ucciso a Belmonte, notte di interrogatori: privilegiata la pista mafiosa

Commenti (2)

  • E si riparte.

  • Povera Sicilia. Che schifo!!!

Torna su
PalermoToday è in caricamento