Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Rapine con pistola a supermercati, farmacie e passanti: sgominata baby gang

Tre giovani sono ritenuti responsabili di numerosi colpi che avrebbero fruttato loro un bottino di oltre 6.500 euro. In un caso avrebbero preso di mira un passante, in via Cappuccini, colpendolo con il calcio di una pistola e portandogli via i soldi
Torna a Rapine con pistola a supermercati, farmacie e passanti: sgominata baby gang

Commenti (25)

  • Complimenti ai Falchi della Polizia di Stato.

  • Pubblicate foto e nomi di questa spazzatura sociale

  • Basta un avvocaticchio senza offesa e questi animali tempo 1 settimana o meno saranno a casa a bere birra e fumare. Causa il buonismo che aleggia fra la politica e il fatto che le sentenze tendono nel 95% dei casi a non essere mai pesanti ed il gioco è bello che fatto. Questi animali lo sanno benissimo ed ecco il risultato

  • Non appena cambieranno queste leggi infami create da comunisti caritatevoli, questa gente si prenderà tanti di quei calci in bocca che li faranno pentire di essere nati, altro che bacetti

  • un passante con poco più Di 3000€ dovevano saperlo che quello aveva addosso questa ingente somma non e che tutti andiamo in giro con 3000€ per un caffè

    • Questo è chiaro come la luce del sole!

  • Dovremmo fare come hanno fatto già da molto tempo in Veneto e cioè creare un "Comitato di Salute Pubblica" che gira giorno e notte affiancando con discrezione gli organi di polizia istituzionali. La feccia umana ci penserebbe bene prima di commettere qualsivoglia tipo di reato.

    • Il problema è che in Veneto hanno grossi problemi di criminalità straniera...qui a Palermo è un problema di canazzi di bancata che va risolto a monte ovvero bastonate nei denti 

  • ecco cosa succede a lasciare la spazzatura fuori dai cintenitori..che prende vita e si materializza in questa gente

  • Si sono aperte le.porte del carcere e aggiungerei nella speranza che si chiudono per sempre con loro dentro...tanto la cosa sicuramente nn dispiace a noi cittadini onesti. Ai familiari degli omminicchi un plauso per aver fatto in modo che i propri figli ricevessero un educazione tale ed un rispetto perla società senza precedenti. Che schifo!

  • rifiuto della società. spero marciscono in galera.non si può giustificare che non c è lavoro

  • Manca il lavoro a palermo

    • E quindi?

      • Zero va a zero, un cantaro e 25.

        • Vada in Via La Loggia.

    • Manca chi gli rompe le corna a questi 

  • Vogliamo i nomi,i cognomi, le facce!

  • controllo del territorio rieducazione e lavoro!!!

  • Che degrado! Giovanissimi che non hanno altro che l'idea dei soldi facili. Non sono per la repressione ma questi hanno bisogno di leggi forti che diano loro la sensazione di perdere la liberta per sempre. Sono figli di una società malata, senza regole e leggi garantiste. Il recupero per loro sembra molto difficile, le leggi sui reati minorili sono appannaggio di un reinserimento non veritiero e poco o niente realizzabile. Pene severe, lunghe ma dentro un percorso che imponga il rispetto della comunità.

  • Ma fateli marcire dentro però!!! No dopo qualche giorno fuori!!!!

  • Mio Dio! Così giovani e già tanto cattivi! Mi fa paura una cosa del genere!

    • Avranno appreso dai padri, dagli zii e dai nonni, loro grandi maestri.

  • Finché verranno considerate, con complice colpevolezza, ragazza te e messi subito in libertà ogni azione della polizia è completamente inutile

  • Ma quale BABYgang? Sono BAMBY Gang !! = animali a 2 zampe !!

Torna su
PalermoToday è in caricamento