Compravendite, un palermitano su quattro acquista immobili come investimento

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato un campione di compravendite. L’analisi si focalizza sul motivo dell’acquisto delle abitazioni e interessa tre diverse realtà territoriali: Palermo città, Palermo provincia e l’intera regione Sicilia

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato un campione di compravendite effettuate attraverso le agenzie affiliate Tecnocasa e Tecnorete nel primo semestre del 2019. L’analisi si focalizza sul motivo dell’acquisto delle abitazioni ed interessa tre diverse realtà territoriali: Palermo città, Palermo provincia (escluso il capoluogo) e l’intera regione Sicilia.  

A Palermo città si evidenzia che il 25,5% delle compravendite riguarda l’investimento, mentre il 74,5% delle compravendite riguarda l’acquisto dell’abitazione principale. Un anno fa, nel primo semestre del 2018, gli acquisti per investimento si attestavano al 28,5%.
 
La percentuale di acquisti per investimento è più contenuta in provincia di Palermo (escluso il capoluogo), dove il 7,6% delle compravendite ha questa finalità, invece c’è un 11,4% che riguarda la casa vacanza, mentre l’81,0% degli acquisti riguarda l’abitazione principale.

Infine, analizzando l’intera regione Sicilia, si evince che la percentuale di acquisti per investimento si attesta al 19,9%, il 2,9% riguarda la casa vacanza e il 77,2% delle transazioni riguarda l’abitazione principale. Nel primo semestre del 2018 la percentuale di acquisti per investimento era simile, si attestava al 21,1%.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lavatrice al tramonto sarà un lontano ricordo, la tariffa monoraria batte la bioraria

  • Giovani coppie in cerca di casa, a Palermo gli affitti costano la metà di Milano

  • Internet a casa, mai più brutte sorprese in bolletta: come difendersi dai costi nascosti

  • Case sempre più piccole, come recuperare ogni centimetro con le porte a scomparsa

Torna su
PalermoToday è in caricamento