Homi, ultime tendenze dal mondo dell'abitare: a Palermo un assaggio del salone milanese

In attesa della sua prossima edizione di gennaio a Milano, il salone dedicato agli stili dell’abitare incontra a Palermo la community del mondo casa. E l’export dalla Sicilia nel settore vale 275.8 milioni di euro

Homi, il salone degli stili di vita - l’appuntamento che racconta le tendenze e gli stili dell’abitare di domani e in programma dal 24 al 27 gennaio 2020 a Fieramilano (Rho), - dà il via a un importante piano di incontri sul territorio italiano. Un'iniziativa volta a rafforzare il dialogo con le realtà locali, che il 28 novembre farà tappa a Palermo, all'Nh Hotel, 

Secondo un report di Export Planning, la Sicilia registra rilevanti opportunità nel Sistema Casa. In particolare, nel 2018 le esportazioni di settore della regione hanno fatto registrare oltre 275.8 milioni di euro, di cui circa 10.10 milioni dalla sola provincia di Palermo; Germania, Marocco e Spagna sono i primi tre mercati di sbocco a livello regionale, mentre gli USA prendono il posto della Germania per quanto riguarda il solo capoluogo. La Regione Sicilia è la quindicesima Regione in Italia (e undicesima per numero di occupati) per esportazioni del sistema casa verso il Mondo. 

I roadshow rappresentano importanti momenti di incontro con i dettaglianti, buyer, associazioni di categoria e opinion leader e sono volti a promuovere dialoghi costruttivi per lo sviluppo del settore, oltre ad essere un'opportunità per mettere al centro le realtà locali, che rappresentano il vero motore del Made in Italy riconosciuto nel mondo.

unnamed (4)-4-5

Anticipatore delle tendenze e attento osservatore del mercato, Homi propone una selezione ampia e allo stesso tempo mirata nella qualità, che include complementi arredo, tessile e oggettistica per la casa, articoli per la tavola e la cucina, profumazioni e fragranze, oggetti da regalo e per le festività. 

In linea con le esigenze di un settore sempre più specifico, convivono infatti all’interno della manifestazione molteplici proposte -dall’artigianato all’innovazione, dal made-in-Italy all’internazionalità -  che rendono il salone un punto di riferimento privilegiato in un mondo in continua evoluzione.  

E per poter proporre un’offerta sempre più specifica in questi ambiti, HOMI ospiterà due nuove aree: Creazioni Italiane, interamente dedicata all’artigianato italiano e al design made-in-Italy e World Designers, che riunisce invece le proposte a più alto contenuto di ricerca, qualità e unicità provenienti dai designer internazionali.

Tra le altre novità della prossima edizione, un layout di manifestazione che supera la mera suddivisione merceologica e che si sviluppa lungo percorsi espositivi pensati sulla base della consumer-experience e quindi delle specifiche esigenze del visitatore e del suo target finale. Una rinnovata configurazione che anticipa così le logiche della filiera rispondendo alle esigenze imposte da un trend sempre più crescente: la compresenza di price-level diversi in un’ottica di offerta trasversale. 

Gli operatori presenti agli incontri, oltre a conoscere i numerosi progetti e novità della manifestazione,  potranno anche farsi interpreti delle esigenze della propria clientela per stimolare il Salone degli Stili di Vita a diventare sempre più versatile e ricco di idee. 

Homi rappresenta infatti un importante momento di confronto per tutti gli operatori del settore e per la prossima edizione è già fitto il calendario di talk, incontri e  appuntamenti formativi curati in partnership con importanti media del settore e realtà istituzionali del mondo del design e dei giovani professionisti. Progetti che hanno come focus i temi cardine del salone: case history di interior design, home hospitality, home staging, workshop di marketing e strategie commerciali. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impermeabilizzazione terrazzo, ma budget limitato: ecco come farla in modo low cost

  • Ufficio, sala fitness o camera dei giochi: veranda, come realizzare la "stanza in più"

  • Dalla visura catastale alle spese in sospeso, cosa fare prima di acquistare un immobile

  • Freddo e gelo: come proteggere i contatori dell'acqua in caso di basse temperature

  • Da Palermo a Milano per raccontare gli stili di vita, 5 aziende della città volano all'Homi

  • Anche le piante soffrono il caldo, come averne cura quando i termosifoni sono accesi

Torna su
PalermoToday è in caricamento