Meteo, inizia la primavera ma torna la pioggia: tempo instabile fino a sabato

Emanata per domani un'allerta meteo gialla, che però dovrebbe interessare solo marginalmente Palermo. La fase perturbata sarà caratterizzata da un generale calo delle temperature, che torneranno nelle medie del periodo

Foto di Stefania Xavier

Bentrovati lettori di PalermoToday, dopo diversi giorni di temperature sopra le medie stagionali e col sole grande protagonista adesso si apre una fase abbastanza movimentata. Domani inizia la Primavera astronomica (quella meteorologica invece inizia canonicamente il 1° Marzo), stagione per sua natura di transizione, così giusto da domani si aprirà sulla Sicilia una fase perturbata, caratterizzata da un generale calo delle temperature (che torneranno nelle medie del periodo).

Un impulso perturbato infatti sta scivolando verso sud. La discesa di aria più fresca, soprattutto da questa sera, determinerà la formazione di un minimo depressionario sul basso Mediterraneo. Come capita spesso, questa configurazione porterà piogge anche insistenti con ventilazione orientale al suolo, specie su settori meridionali e ionici. Nell’interno, la coltre di nubi basse renderà spesso i cieli nebbiosi. E nel palermitano? Andiamo al dettaglio previsionale.

Potete trovare altre informazioni, curiosità o dati live su: www.meteopalermo.com

Domani (mercoledì 20 marzo) cielo nuvoloso o molto nuvoloso, ventilazione a tratti moderata da Est-Nord/Est e piogge o temporali che dovrebbero presentarsi fin dalla mattinata. Il clou precipitativo dovrebbe verificarsi tra tarda mattinata e pomeriggio con piogge localmente anche sostenute. Il settore maggiormente esposto a fenomeni significativi dovrebbe essere tuttavia quello sud/occidentale-occidentale della nostra provincia (vedi cartina), tanto che è stata emanata dalla protezione civile un'allerta meteo gialla. Temperature massime non oltre i +15°C, moto ondoso in aumento.

Allerta Meteo-4

Giovedì ancora condizioni di instabilità con possibili piogge ancora in nottata e mattinata e precipitazioni a carattere temporalesco sulle aree interne nel pomeriggio. Temperature stazionarie, ancora venti da Est/Nord-Est a tratti moderati e mare mosso.

Venerdì: peggioramento del tempo col passare delle ore e precipitazioni anche a carattere temporalesco probabili dal pomeriggio specie sulle aree interne. Palermo città al limite, davvero difficile avere certezze oggi. Ancora in serata piogge sul settore sud/occidentale della provincia. Temperature massime in possibile lieve aumento visto il maggior soleggiamento al mattino, stazionarie le minime. Tirreno ancora mosso o poco mosso e ventilazione per lo più debole da Nord/Est-Est.

Il weekend: al momento sembra perturbato sabato, meglio domenica. La distanza temporale apparentemente minima è invece decisiva in questo caso e con questo tipo di configurazione, serve quindi aggiornarsi.


 

Non può piovere per sempre

Nasce come spazio per diffondere la meteorologia, scienza assai complessa ed ancora inesatta, in modo semplice, chiaro e conciso. Questo il compito che spetta a Nicola Sacco, imprenditore agricolo nella vita che, da oltre 20 anni, è un appassionato di meteorologia e che nel 2006 ha creato l'Associazione MeteoPalermo, ora onlus. L'Associazione studia il clima palermitano anche grazie alle numerose stazioni sparpagliate in città ed in provincia e grazie alla passione che quotidianamente mette nel gestire il sito meteopalermo.com con previsioni ed approfondimenti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Al massimo tante nuvole e poca acqua.

Torna su
PalermoToday è in caricamento