Meteo, per i tuffi al mare c'è da aspettare: sta ritornando l'inverno

Il caldo di ieri ha illuso in molti sull'arrivo dell'estate, invece a partire da domenica la Sicilia sarà invasa da una perturbazione che porterà temporali e temperature invernali con massimo intorno ai 14/15 gradi

Bentrovati lettori di PalermoToday, dopo giornate molto fredde per il periodo (Palermo ha raggiunto i +7,4°C ed è anche tornata la neve a Piano Battaglia per qualche ora), la giornata di ieri ci ha fatto pensare che non solo finalmente si stesse imponendo la primavera ma che, quasi quasi, fosse arrivata direttamente l’estate! Palermo ha infatti raggiunto i +29°C come un po' tutta la fascia costiera della nostra provincia.

Purtroppo le supposizioni di ieri erano sbagliate, è in arrivo infatti un nuovo peggioramento delle condizioni climatiche e quello di ieri altro non era che il più classico “richiamo caldo prefrontale”, un momentaneo aumento termico che appunto precede un nuovo peggioramento.
Il peggioramento ha le fattezze di una perturbazione nord atlantica che, dopo aver attraversato l’Europa e il nostro paese arriverà dritta sulla nostra regione. Rispetto ai giorni scorsi quando è stato il freddo a farsi sentire ma in un contento di piogge alquanto blande, adesso le piogge dovrebbero essere più abbondanti e vi sarà pure la possibilità di vedere qualche temporale.

Per avere le previsioni dettagliate città per città: Meteopalermo

In sintesi ecco cosa attenderci per il weekend e l’inizio della prossima settimana.

Domani (sabato) col ritorno di debole ventilazione meridionale (oggi le temperature sono scese notevolmente rispetto a ieri grazie a correnti settentrionali) le temperature torneranno a salire di qualche grado mentre il cielo continuerà ad essere poco o parzialmente nuvoloso con velature. 

Domenica fin dalla notte possibili piogge sulla costa e temperatura che inizia a scendere. Durante la giornata alla solita quota di riferimento di 850 hpa (circa 1500 metri) la temperatura scenderà di circa 8°C. Il calo al suolo dipenderà dalla nuvolosità e dalle precipitazioni, di certo, improvvisamente, torneremo in autunno e, all’inizio della settimana in tardo inverno. Torniamo alla giornata di domenica però: dopo la notte con i primi piovaschi come detto la giornata trascorrerà con cielo nuvoloso, vento sostenuto o localmente forte di Ponente e precipitazioni sparse, anche a possibile carattere temporalesco in special modo sul settore occidentale della nostra provincia. Moto ondoso in aumento. Volendo dare una stima termica le temperature massime non dovrebbero salire oltre i +18/+19°C e le minime si attesteranno attorno i +13°C; tali valori sono ipotizzati per le coste, sull’entroterra o in collina o ancora montagna è naturale che farà più fresco.

Lunedì arriva il Maestrale e avremo una recrudescenza precipitativa, la giornata infatti sarà caratterizzata da cielo nuvoloso o molto nuvoloso con piogge o locali temporali sparsi, soprattutto nel pomeriggio. Temperature in picchiata: saremo quasi in inverno, qualche rigo fa avevo parlato di “tardo inverno”: massime attorno i +16°C, minime sui +11/+12°C. Per il resto della prossima settimana vi rimando al prossimo approfondimento.

Postilla: il freddo avuto nei giorni passati è stato un evento eccezionale? No. Poco frequente ma non eccezionale, ad esempio l’ultima neve a Maggio su Piano Battaglia risaliva al 2 Maggio 2016. Il problema è che nell’era digitale tutto scorre troppo in fretta e la nostra memoria non conta quasi più nulla e ci trae in inganno.
 

Non può piovere per sempre

Nasce come spazio per diffondere la meteorologia, scienza assai complessa ed ancora inesatta, in modo semplice, chiaro e conciso. Questo il compito che spetta a Nicola Sacco, imprenditore agricolo nella vita che, da oltre 20 anni, è un appassionato di meteorologia e che nel 2006 ha creato l'Associazione MeteoPalermo, ora onlus. L'Associazione studia il clima palermitano anche grazie alle numerose stazioni sparpagliate in città ed in provincia e grazie alla passione che quotidianamente mette nel gestire il sito meteopalermo.com con previsioni ed approfondimenti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
PalermoToday è in caricamento