Coronavirus, dove e come fare il test sierologico a Palermo

Anche in Sicilia è possibile per chiunque fare uno screening del sangue che permette di scoprire se si ha avuto o meno il Covid-19. Ecco i laboratori accreditati

Da oggi in Sicilia è possibile per chiunque fare uno screening del sangue che permette di scoprire se si ha avuto o meno il Coronavirus. I test sierologici consentono, attraverso un semplice prelievo di sangue in uno dei laboratori pubblici o privati accreditati, di rilevare gli anticorpi anti Sars-Cov-2. Tre tipi di esame, tutti a pagamento con un costo che oscilla dai 10 ai 30 euro - anche a domicilio pagando 10 euro in più - che consentono di fare la conta parziale degli anticorpi IgG e IgM, campanellini d’allarme dell'infezione polmonare.

I test messi in campo dalla Regione Siciliana sono di tipo A, B o C e partner di tutta questa operazione, coordinata dall’Assessorato alla Salute con il Crq (Centro Regionale Qualità Laboratori), è stata la Protezione Civile coordinata dall’ingegnere Calogero Foti.

Test sierologici: la Regione apre ai privati

I test di tipo A per medici e operatori sanitari 

L’indagine per scoprire IgG e IgM relativa alla categoria A, per cui sono necessarie strumentazioni particolari e reagenti medical system, viene fatta soltanto da quattro strutture pubbliche (Policlinico Paolo Giaccone e Asp, nonché dal Cto e dagli ospedali Villa Sofia e Cervello - questi ultimi in corso di attivazione) e da cinque private (Consorzio siciliano analisi, Istituto polispecialistico clinico diagnostico Liguori, Karol Lab, Laboratorio di analisi cliniche Uditore e Ospedale Buccheri La Ferla).

Questo tipo di esame, tuttavia, è riservato esclusivamente ad alcuni soggetti ad hoc come personale delle strutture satinarie, medici di medicina generale, pediatri, personale dei presidi di continuità assistenziale, quello delle Unità speciali di continuità assistenziale e quello impegnato nella filiera dell’emergenza sanitaria (centrali operative 118 e operatori Seus).

L'esame di tipo B per tutti i cittadini 

Gli esami di tipologia B, invece, sono aperti a tutti i cittadini, e prevedono un prelievo di sangue (circa 3 centilitri). Sono autorizzati a svolgerli tutti i laboratori di Palermo, pubblici e privati, che risultino dotati di strumentazione di nuova tecnologia, con fotometro con almeno due filtri e kit con marchio certificato dall’Unione Europea. Devono essere dunque accreditati, contrattualizzati e in regola con i controlli qualità interni ed esterni. La tariffa stabilita va da 18,58 euro (IgG 8 euro, IgM e IgA 8 euro, prelievo 2,58 euro) a 10,58 euro (in caso di ricerca non differenziata tra Igg, Igm e Iga). In questo caso non è prevista la distribuzione dei kit diagnostici da parte della Regione Siciliana ma ogni struttura dovrà approvvigionarsi da sola e le spese saranno a carico del cittadino.

Indagini sierologiche "C" con una card 

Anche la tipologia C è aperta a tutti i cittadini e viene fatto attraverso un "pungidito" e una “cartina” - concettualmente simile ad un test di gravidanza -. Può essere fatto in una struttura pubblica a scelta tra Policlinico Paolo Giaccone, Asp di Palermo, ospedale Civico, Di Cristina e Benfratelli, Ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello, l'Ismett, l'Istituto zooprofilattico sperimentale della Sicilia, l'ospedale Buccheri La Ferla e l'ospedale Giglio di Cefalù oppure privatamente. I laboratori accreditati in tal senso presentano una semplice autorizzazione sanitaria e possono essere anche quelli che operano in regime libero professionale. 

I laboratori privati in cui è possibile fare i test sierologici di tipo C sono:

Analisi cliniche Albeggiani, analisi cliniche Salemi Vincenzo, analisi cliniche Saito, Artificial Kidney Center, Bioanalisi Center, Biodiagnostica, Biodiagnostica L.P., casa di cura Candela, casa di cura Macchiarella, casa di cura Noto Pasqualino, casa di cura Torina, casa di cura Valsalva , casa di cura Villa Margherita, casa di cure Orestano, casa di cure Triolo Zancla, centro analisi cliniche B.I.R. Valentino, centro analisi cliniche Santa Rosalia, Centro analisi e diagnostica clinica, Centro biomedico, centro Minerva analisi cliniche, consorzio laboratori riuniti Caracciolo, Consorzio Siciliano Analisi, Crino.Le.Vi.La B., Diagnostica Biomedica , laboratorio analisi cliniche Cajozzo, emoteam laboratori analisi società consortile A R.L., Generalab Scarl, gruppo diagnostico mediterrane O Scarl, Interla S.C.A R.L., istituto polispecialistico clinico diagnostico Liguori, Karol Hospital Cosentino , Karol Lab Scarl, La Maddalena, Labor, laboratorio analisi cliniche Maiorca, laboratorio analisi cliniche Impastato, laboratorio analisi cliniche La Mantia, laboratorio analisi cliniche Leonardo Da Vinci, laboratorio analisi cliniche Uditore, laboratorio analisi di Milito Antonia &C , laboratorio di analisi cliniche Impellizzeri Maurizio & C., laboratorio di analisi cliniche Marcellino, laboratorio di analisi cliniche Quintino Sella, Locorotondo Labs, Maria Eleonora Hospital , Micro.Bios , nuova casa di cura Danna di Pia assistenza , nuova casa di cure Demma, Pa.Ma.Fi.R. analisi cliniche, Polilab, Reale Maria Teresa, Ria Analisi di Buccheri Fabio Massimo, Saluslab Scarl, Sanita Futura, Serena, studio analisi cliniche di Messina e Graceffa, studio medico diagnostico Albanese-Di Piazza Scarl, studio radiologico di Gargano e Unilab.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Agrigento, violento scontro sulla Statale: un morto

  • Sue le serate più belle del nuovo millennio, Palermo piange per Darin "l'amico di tutti"

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Mafia, colpo al mandamento della Noce: ecco i nomi degli 11 arrestati

  • Orlando firma l'ordinanza: negozi aperti anche la domenica

Torna su
PalermoToday è in caricamento