Moda, arte e cinema: dalla Villa Zito Fashion Night un omaggio a Massimo Troisi

La madrina dell'evento Nathaly Caldonazzo ha ricordato l’attore de Il Postino a 25 anni dalla sua scomparsa. Presentate le collezioni moda primavera estate di aziende siciliane e nazionali

Nuova location per il progetto moda firmato Rosi De Simone Eventi: è andata in scena ieri Villa Zito Fashion Night. Con la conduzione di Cinzia Gizzi e la presenza della madrina Nathaly Caldonazzo, nel giardino della storica dimora settecentesca di via Libertà, sede della Fondazione Sicilia, sono stati presentati i capi della primavera estate 2019 di aziende siciliane e nazionali. All’interno l’esposizione “A tutto Mambor, l’arte di osservare” e all’esterno le foto di Paolo Morello e la musica di Mauriziotto dj.

Gli ospiti e l’omaggio a Troisi della Caldonazzo, allieva di Croce Taravella

Ospiti il vicesindaco Fabio Giambrone, l'assessore comunale Giovanna Marano, l’ammiraglio Roberto Isidori, comandante della Capitaneria di porto di Palermo e la campionessa di nuoto Ilenia Zizzo, detentrice del record italiano master per la distanza 1500 metri stile libero dal 2013. Nathaly Caldonazzo ha ricordato la figura di Massimo Troisi, con cui ha vissuto gli ultimi due anni della vita del protagonista de Il Postino, a venticinque anni dalla sua scomparsa. L’attrice ha particolarmente apprezzato la pinacoteca di Villa Zito perché da cinque anni è anche pittrice e allieva del maestro madonita Croce Taravella.

La macchina organizzativa 

L’evento è stato realizzato in collaborazione con il ristorante Bar di Villa Zito, diretto da Mario Di Ferro e Luigi Caffarelli, produzione e regia Rosi De Simone, la scenografia è stata curata da Loredana Giliberto, wedding ed event planner, in collaborazione con Vitalflora di Gioacchino Vitale, comunicazione Idee inForma, modelle della agenzia Castdiva di Catania, coordinamento e backstage Vivia Cascio, E20 Service. Make up curato dall’Accademia del trucco di Catania di Darioloris Cerfolli, hair style Cospolici Parrucchieri di Francesco Cospolici.

Le aziende

In passerella le aziende Allure, Boutique des Corsets, Filly Biz, Four Season Boutique, Gemme sul filo di Rosa Mandina, Hashtag Boutique 18, Occhio di capra e Lilia Picone, Perna Calzature, Rosa Alessi atelier, Sandro Ferrone, TheSicily Handmade di Sabrina Lombardo. Sponsor Ducati Palermo del gruppo Riolo, Villa Mallandrino, B&B Amarillo, Circolo Nautico Costa Ponente, Veniero Confettificio e Fiabesca, HabitatLab, Rosvisage.

Potrebbe interessarti

  • Meduse nelle coste palermitane e il falso mito della pipì: tutti i (veri) rimedi anti ustione

  • Magnesio, toccasana per la salute e non solo: perché i palermitani dovrebbero prenderlo

  • Commercio a Palermo, nelle vie "in" affittare un negozio costa anche 165 mila euro l'anno

  • Sognando la villa con piscina a Mondello, costi e tempi per averne una in giardino

I più letti della settimana

  • "Questo è per lei", pacco sospetto consegnato in spiaggia alla moglie di un carabiniere

  • Omicidio a Carini, uccide la compagna e si barrica dentro un negozio

  • Incidente in via Leonardo da Vinci, 28enne in scooter investito dal tram

  • Incidente sulla Palermo-Sciacca, frontale fra due furgoni: grave un quarantenne

  • Turista denuncia sera da incubo alla Vucciria: "Trascinata in auto e palpeggiata"

  • Cantante neomelodico oltraggia Falcone e Borsellino su Rai2: scatta indagine interna

Torna su
PalermoToday è in caricamento