Contributo di Unicredit all'associazione "Inventare Insieme" per il centro Tau

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

UniCredit ha fornito un contributo economico all’Associazione Inventare Insieme onlus per l’acquisto di arredi ed attrezzature per laboratori musicali e mediaeducativi per il Centro Tau, ubicato nel quartiere Zisa.

L’Associazione Inventare Insieme onlus promuove iniziative educative, di orientamento, formazione, inclusione lavorativa e  sviluppo del territorio. Il progetto “Officine multimediali del Centro Tau”, ha consentito di innovare e potenziare gli spazi artistici e mediaeducativi all’interno dei quali sono stati attivati laboratori musicali, di canto, di coding, di produzioni musicali e multimediali. Attività finalizzate tutte alla promozione della creatività e dell’arte quale strumento per il contrasto alla povertà educativa che interessa bambini, adolescenti e giovani del quartiere Zisa  di Palermo.

Il contributo di UniCredit è stato finanziato dalla ‘UniCreditCard Flexia Classic E’, una carta di credito che raccoglie il 2 per mille di ogni spesa effettuata dai clienti, alimentando così un fondo che la Banca destina ad iniziative di solidarietà nel territorio. Dal 2011 al 2018, attraverso questo prodotto bancario, la banca ha assegnato oltre 1.500.000 euro in Sicilia a 145 onlus che operano nell’isola.
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento