"Suca" a Salvini, Ordine dei giornalisti bacchetta addetto stampa: "Moderarsi sui social..."

E' stato deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso di Fabio Citrano e alle espressioni rivolte al vicepremier

L'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso dell'addetto stampa del Comune, Fabio Citrano e alle espressioni rivolte al vicepremier Matteo Salvini. Negli scorsi giorni Citrano è finito nell'occhio del ciclone dopo avere commentato con un "suca" un post di Salvini nell'ambito del dibattito politico sul decreto Sicurezza. "Nel massimo rispetto della libertà di pensiero di ciascuno - si legge in una nota dell'Ordine dei giornalisti - l'occasione è propizia per ricordare ai colleghi che si è giornalisti sempre, per invitarli a una maggiore consapevolezza dei propri ruoli professionali e al rispetto, anche sui social, del principio di continenza".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ma perché è giornalista? Quando e come ci diventò se era nella polizia municipale?

  • Avatar anonimo di giusavvo
    giusavvo

    Cacciarlo via a pedate no eh?

Notizie di oggi

  • Politica

    "Cittadino italiano", il giuramento davanti al sindaco: risolto il caso del giovane figlio di rifugiati

  • Cronaca

    Omicidio a Partinico, donna accoltella il marito e poi si costituisce

  • Cronaca

    "Finiti i lavori sul ponte di via Basile": viale Regione torna alla normalità

  • Cronaca

    Corso Tukory, sgomberato il mercatino degli abusivi: liberato l'ingresso del Gemmellaro

I più letti della settimana

  • Boss si pente, terremoto nella mafia palermitana: arrestati il nipote del "Papa" e il figlio di Lo Piccolo

  • Incidente in via Libertà, tre feriti gravi: "Urla strazianti, un intero quartiere è sceso in strada"

  • Incidente sulla Palermo-Sciacca, auto contro scooter: morto sedicenne

  • Via Oreto, muore d'infarto mentre è al volante

  • Inseguimento da film, furgone contromano in viale Regione si scontra con la polizia: 4 feriti

  • Maxi incidente al porto, coinvolte tre auto e una volante della polizia

Torna su
PalermoToday è in caricamento