Pro Biennale a Venezia, Nino ‘u Ballerino sponsor d’eccezione: "Festeggio anche il compleanno di Sgarbi"

Il noto meusaro palermitano e ambasciatore del cibo di strada siciliano nel mondo, si ritaglia un posto da protagonista nel prestigioso evento interamente dedicato all’arte moderna e al design

Un rapporto che si rinnova nel tempo, a testimonianza di una sintonia che va oltre la provenienza geografica e i rispettivi settori professionali di appartenenza. E' "la collaborazione" che ormai da qualche anno si è instaurata tra Vittorio Sgarbi e Antonino Buffa, meglio noto come Nino ‘u Ballerino, il noto meusaro palermitano e ambasciatore del cibo di strada siciliano nel mondo.

Oggi il focaccere sarà presente in qualità di sponsor alla mostra Pro Biennale presentata, appunto, da Sgarbi, che si terrà a Venezia nella rinomata Scuola Grande di San Teodoro, a pochi passi dal Ponte di Rialto e da piazza San Marco: un evento interamente dedicato all’arte moderna e al design, organizzato dal manager della cultura Salvo Nugnes, presidente di Spoleto Arte. Nell’ambito della Biennale di Architettura, la Pro Biennale prevede, oltre alla mostra, un parterre di personalità di assoluto rilievo del mondo dell’arte, della cultura e dello spettacolo: solo per citare alcuni nomi, il soprano Katia Ricciarelli, il direttore di TG Com Paolo Liguori, l’artista Josè Dalì figlio di Salvador, lo chef Gianfranco Vissani, il direttore del Museo Amedeo Modigliani Alberto D’Atanasio, il patron dell’Harry’s Bar Arrigo Cipriani e Patrick di Striscia la Notizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ancora una volta - si legge in una nota - Nino animerà il pomeriggio e la serata e divertirà il pubblico con i movimenti eseguiti a ritmo di musica durante la fase di conzatura del pane con la milza, la sua specialità più apprezzata congiuntamente al pane con le panelle e le crocchè: prodotti al cento per cento made in Italy, nello specifico in Sicily, che delizieranno il palato dei presenti. Ma c’è di più. La data di oggi, infatti, non coincide soltanto con il vernissage della Pro Biennale, ma anche con il compleanno di Vittorio Sgarbi, un’occasione in più per festeggiare all’insegna della migliore tradizione gastronomica italiana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

Torna su
PalermoToday è in caricamento