Premio Ussi alle eccellenze dello sport: riconoscimento anche per Antibo e Vaccarella

La cerimonia si terrà al teatro Santa Cecilia. La stampa siciliana "incoronerà" anche Martina Miceli, allenatrice di pallanuoto, Monica Contrafatto, argento nei 100 metri ai mondiali paralimpici di atletica leggera a Dubai, la squadra di calcio del Trapani per la promozione in Serie B

Totò Antibo

Martina Miceli, allenatrice di pallanuoto che ha vinto tutto con l’Ekipe Orizzonte Catania; Monica Contrafatto, argento nei 100 metri ai mondiali paralimpici di atletica leggera a Dubai, la squadra di calcio del Trapani, per la promozione in Serie B, sono i vincitori dei premi dell’anno dell’Ussi nella categoria per le imprese sportive intitolata al ricordo di Candido Cannavò, storico direttore della Gazzetta dello Sport. Nino Vaccarella, Totò Antibo, Giuseppe Gibilisco, Vincenzo Nibali, la pallanuoto e la scherma siciliana, invece, sono i sei vincitori dell’Ussi d’Oro, categoria di premi che celebrerà i sessant’anni dei Premi dell’Anno dell’Ussi.

La cerimonia di consegna si terrà domani (lunedì 13 gennaio) alle 19 al teatro Santa Cecilia (in via Piccola del Teatro Santa Cecilia, 5). A condurre la cerimonia Salvo La Rosa; media partner della manifestazione l’agenzia di stampa Italpress, Ilmoderatore.it e SiciliaHD.it. La direzione artistica è curata da Francesco Panasci. A patrocinare la sessantesima edizione della festa dello sport siciliano la presidenza dell’Ars, il Comune di Palermo, l’assessorato regionale al Turismo, sport e spettacolo della Regione e il dipartimento regionale della Federazione Italiana Gioco Calcio e della Lega Nazionale Dilettanti.

Fra i gli ospiti della serata hanno già confermato la propria presenza Gino Astorina, Ernesto Maria Ponte, Chris Obei, Jerusa Barros e Tobia Vaccaro, il segretario nazionale dell’Ordine dei giornalisti Guido D’Ubaldo, Italo Cucci e i vertici regionali dell’ordine e dell’Associazione Siciliana della Stampa oltre che alcuni presidenti di federazione come Giorgio Scarso, presidente della Federscherma, e Carlo Beninati, presidente della Federbadminton. I Premi dell’Anno dell’Ussi rappresentano la festa dello sport siciliano e ogni anno sono assegnati secondo le segnalazioni dei giornalisti iscritti al gruppo regionale dell’Unione Stampa Sportiva Italiana che hanno assistito e raccontato quotidianamente le gesta di società, personaggi, protagonisti e arbitri degli eventi sportivi nell’arco dell’anno solare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Elenco premiati Ussi 2019

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

Torna su
PalermoToday è in caricamento