"Ha raccontato la mafia con ironia e senza retorica", a Pif il premio Joe Petrosino

L'attore e regista palermitano ha ricevuto il riconoscimento per il film “La mafia uccide solo d’estate". LA consegna è avvenuta a New York

L'attore e regista palermitano Pierfrancesco Diliberto, più noto come Pif, ha ricevuto il premio dell'associazione Joe Petrosino Sicilia. Il riconoscimento è stato consegnato nel corso dell'annual awards dinner a New York.

Il premio gli è stato assegnato per il film “La mafia uccide solo d’estate” dove "con ironia e un linguaggio innovativo, sarcastico ma sferzante, è riuscito a trasmettere il significato del terribile fenomeno mafioso senza risultare retorico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’associazione Joe Petrosino Sicilia ha recentemente stipulato un protocollo d’intesa con l’assessorato regionale all’Istruzione e alla formazione e con l’Ersu Palermo per la diffusione della cultura della legalità tra i giovani.  Il 12 marzo scorso era stato premiato, a Palermo, anche l'artista palermitano Pippo Madè che ha realizzato la piastrella in pietra lavica collocata sul luogo dove Joe Petrosino fu ucciso, 110 anni fa, in piazza Marina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento