Anche gli artisti con Greta, in piazza Pretoria striscioni in vista dello sciopero mondiale per il clima

Sono stati esposti davanti alla sede del Comune in vista della manifestazione nata dall'impegno della giovane attivista svedese Greta

Conto alla rovescia per la seconda edizione del Climate Strike, lo sciopero mondiale per il clima promosso dal movimento creato dalla ragazza svedese Greta e in programma il prossimo 24 maggio. In città è previsto un corteo che partirà da piazza Verdi alle 9 per arrivare in piazza Parlamento per una grande assemblea pubblica. Intanto alcuni artisti hanno realizzato due banner che sono stati aperti
dagli attivisti di Fridays For Future in piazza Pretoria, davanti alla sede del Comune. L’arte diventa cosi veicolo di denuncia per far riflettere sul riscaldamento globale.

“Crediamo ci sia bisogno di mettere in atto politiche di tutela ambientale urgenti - dice E. street artist fiorentino - la street art, col suo linguaggio tanto immediato quanto efficace può fare leva sulle coscienze e spingere un pubblico a mobilitarsi per il futuro del Pianeta”.


 

Potrebbe interessarti

  • Meduse nelle coste palermitane e il falso mito della pipì: tutti i (veri) rimedi anti ustione

  • Magnesio, toccasana per la salute e non solo: perché i palermitani dovrebbero prenderlo

  • Commercio a Palermo, nelle vie "in" affittare un negozio costa anche 165 mila euro l'anno

  • Sognando la villa con piscina a Mondello, costi e tempi per averne una in giardino

I più letti della settimana

  • "Questo è per lei", pacco sospetto consegnato in spiaggia alla moglie di un carabiniere

  • Omicidio a Carini, uccide la compagna e si barrica dentro un negozio

  • Incidente in via Leonardo da Vinci, 28enne in scooter investito dal tram

  • Incidente sulla Palermo-Sciacca, frontale fra due furgoni: grave un quarantenne

  • Turista denuncia sera da incubo alla Vucciria: "Trascinata in auto e palpeggiata"

  • Cantante neomelodico oltraggia Falcone e Borsellino su Rai2: scatta indagine interna

Torna su
PalermoToday è in caricamento