In uno scatto il legame medico-paziente, foto scattata al Giglio di Cefalù vince concorso nazionale

Gero Cani, medico della Riabilitazione del nosocomio, si è aggiudicato il primo posto del contest "Cardioclick 2018" organizzato dall’Anmco

La foto vincitrice

Un operatore sanitario che incrocia lo sguardo di una giovane paziente, mentre muove i primi passi, nel lungo corridoio della riabilitazione dell’ospedale di Cefalù, è l’immagine vincitrice del concorso fotografico nazionale “Cardioclick 2018”, organizzato dall’Anmco (Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri). L’autore è Gero Cani, medico della Riabilitazione della Fondazione Giglio della cittadina normanna. Il tema dell’edizione 2018 era “Cuore e riconoscenza” come a sintetizzare la grande carica di contenuti umani e morali che caratterizzano il rapporto medico–paziente.

L’immagine, salita sul gradino più alto del podio, è stata scelta da una autorevole giuria composta, fra gli altri, da Michele Massimo Gulizia, presidente della Fondazione per il tuo cuore, dal cardiologo Attilio Maseri, dal critico d’arte Vittorio Sgarbi e dal giornalista Luigi Ripamonti. La premiazione è avvenuta a Rimini, al convengo nazionale su “La ricerca cardiologica in Italia”.

Il messaggio lanciato dall’autore è stato sintetizzato nella didascalia di Gero Cani che ha accompagnato l’immagine al concorso. “Spesso tra paziente e operatore sanitario – si legge – si stabiliscono legami di profonda empatia nei quali l’operatore aiuta il paziente ma nello stesso tempo il paziente restituisce la gratitudine in forma di gratificazione per l’operatore. In uno sguardo a volte si riassumete tutto questo”.

A congratularsi con l’autore il presidente Giovanni Albano e il direttore generale della Fondazione Giglio, Vittorio Virgilio. Al vincitore l’invito, a carico dell’organizzazione, a partecipare al Congresso 2018 dell’AHA (American Heart Association) che si terrà a novembre a Chicago. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • A volte, esatto!

Notizie di oggi

  • Politica

    Benigno-La Vardera atto secondo, l'attore in Procura: "Quel film non deve uscire..."

  • Cronaca

    "Non sono socialmente pericolosi", imprese e immobili tornano ai Rappa

  • Politica

    Palermo-Agrigento e passante, sindacati edili incontrano Toninelli: "A rischio 100 lavoratori"

  • Cronaca

    Trenitalia punta su Palermo: più corse per l'aeroporto e più convogli per Agrigento

I più letti della settimana

  • Commercianti denunciano il pizzo, il pentito parla: 10 arresti per mafia a San Lorenzo

  • Fidanzati scomparsi da due giorni, il papà del ragazzo: "Li abbiamo trovati, stanno bene"

  • Si allontana da casa della nonna ad Altavilla: giovane scompare insieme alla sua ragazza

  • Palermitano da record: "A 55 anni sono il bisnonno più giovane d'Italia"

  • Pentito telefona a Calí: "Tu numero uno degli sbirri, pronte due pistole per ucciderti"

  • Palermitano molla tutto e cambia vita: "Così ho portato la caponata in Andalusia"

Torna su
PalermoToday è in caricamento