Giulia Maenza, la top model palermitana di 17 anni scelta da Dolce e Gabbana

La giovanissima irrompe nell’olimpo della moda mondiale e sfila nella passerella di piazza Pretoria. Dopo la Milano Fashion Week e l'esperienza parigina, arriva la consacrazione in casa. Palazzo delle Aquile per l’occasione diventa un backstage

Giulia Maenza

Da Camporeale alla Milano Fashion Week, passando per le passerelle haute couture di Parigi, a Palermo, ancora. E’ un cerchio che si chiude, anche se ha appena iniziato a tracciarlo, quello di Giulia Maenza, la palermitanissima top model che ha mosso i primi passi proprio nella sua Isola per approdare, adesso, nell’olimpo della moda mondiale.

La 17enne, infatti, è una delle modelle in passerella a piazza Pretoria, luogo scelto da Dolce & Gabbana per la sfilata d’alta moda donna della cinque giorni Alte Artigianalità. Palazzo delle Aquile, il palazzo di città, per l’occasione si è trasformato in un backstage.

A sfilare con delle corone di fiori in testa su lunghissimi tappeti di velluto rosso scarlatto allestiti proprio intorno alle statue della fontana della vergogna, anche la modella notata per prima da Donatella Versace, poi dallo stilista libanese Elie Saab. E’ stato lui a sceglierla, lo scorso inverno, per presentare l'ultimissima sua collezione d’alta moda al Pavillon Cambon Capucines della capitale francese.

Dopo essere stata la più giovane italiana sulle passerelle della Milano Fashion Week ed aver sfilato al fianco di modelle del calibro di Stella Maxwell e Naomi Campbell, Giulia Maenza torna a casa per un evento che farà ancora molto parlare di sé.

Nel suo debutto palermitano Giulia Maenza indossa un abito Dolce & Gabbana disegnato dagli stilisti proprio in occasione di Alte Artigianalità. Gonna a ruota e maniche bon ton su cui spicca la frase "Noi fummo i Gattopardi". Una frase, declinata al passato remoto, che lascia intendere che, forse, a Palermo qualcosa stia cambiando. (Foto ufficiale Dolce & Gabbana).

Giulia Maenza sfilata D&G-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

Torna su
PalermoToday è in caricamento