Medico di Montelepre a Bergamo per aiutare i malati di Covid-19: la sua esperienza in un libro

Leonardo Gaglio ha lavorato nel reparto di Malattie infettive. Il suo impegno raccontato in “Quarantena: 14 storie ai tempi del Coronavirus”, il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza

Dalla Sicilia alla Lombardia per curare i pazienti affetti dal Covid-19. Mesi in corsia per combattere un nemico di cui si conosce poco, per tenere i contatti con i familiari dei malati, gioire e soffrire con loro. E' l'esperienza vissuta dal medico di Montelepre Leonardo Gaglio, che il 15 marzo scorso, a pochi giorni dal suo trentesimo compleanno, è partito per Bergamo per aiutare i colleghi del reparto di Malattie infettive. Un’esperienza forte sia dal punto di vista scientifico che dal punto di vista umano. Tanto forte che lo ha portato a scrivere un piccolo libro e pubblicarlo tramite il portale Kindle Amazon. “Quarantena: 14 storie ai tempi del Coronavirus” (adesso disponibile in versione cartacea e presto anche in versione digitale).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da medico a scrittore per poter raccontare a chi non sa, cosa si è vissuto in prima linea, come l’animo umano si è comportato davanti la tragedia del Coronavirus. Per aiutare coloro che sono stati investiti dalla miseria del virus a metabolizzare il dolore. Gaglio ha cercato di raccontare la pandemia che ha colpito l’Italia. "Non è - dice - un libro di tragedie ma un libro di rinascita per tutti coloro che vogliono prendere il meglio delle proprie giornate". Il ricavato verrà devoluto in beneficenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Mafia, colpo al mandamento della Noce: ecco i nomi degli 11 arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento