La Sais cerca giovani scrittori: al via il concorso “Strada & parole"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Strada & parole. Premio Leonida Scelfo”, è questo il nome del contest letterario rivolto ai giovani di meno di 30 anni che coltivano il sogno dello scrittore. I tre vincitori di questa iniziativa, resa possibile da Sais Trasporti Spa, riceveranno una borsa di studio che gli consentirà di partecipare gratuitamente al 3° master di scrittura “Strada degli Scrittori”.

I candidati alle tre borse di studio dovranno realizzare un racconto breve di non più di cinquecento parole che descriva un'esperienza di viaggio che li ha particolarmente colpiti e dovranno inviarlo entro il 16 giugno all'email premioleonidascelfo@saistrasporti.it. Il master, che è guidato dal direttore dell'Istituto dell'Enciclopedia italiana Massimo Bray e coordinato dal giornalista Felice Cavallaro, si svolgerà al Palacongressi di Agrigento e sarà tenuto, tra gli altri, da personalità del mondo della cultura come Vittorio Sgarbi, Paolo Borrometi, Pierluigi Battista, Tiziana Ferrario, Gaetano Savatteri, Andrea Purgatori, Luigi Lo Cascio e Don Luigi Ciotti. Per leggere nel dettaglio il programma del Master è possibile consultare il sito: www.stradadegliscrittori.it
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento