Concorso musicale internazionale di Tarquinia, vince l'orchestra di Petralia Soprana 

L'istituto comprensivo del Borgo più bello d'Italia ha conquistato il primo posto con la votazione di 98 centesimi grazie ad un repertorio vario e moderno che ha piacevolmente impressionato il pubblico presente e la giuria

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L'orchestra dell’istituto comprensivo di Petralia Soprana ha vinto il dodicesimo concorso musicale internazionale città di Tarquinia, in provincia di Viterbo. Per gli alunni dell’istituto ad indirizzo musicale del Borgo più bello d'Italia che l'anno scorso hanno ottenuto un grande successo al concorso nazionale musicale “Zangarelli” di Città di Castello, in provincia di Perugia, oggi è arrivato un altro successo nazionale ottenendo il primo posto con la votazione di 98 centesimi grazie ad un repertorio vario e moderno che ha piacevolmente impressionato il pubblico presente e la giuria.

“Una bella soddisfazione – afferma il dirigente scolastico Francesco Serio – che ancora una volta ripaga l'impegno profuso dagli studenti, dai docenti e dalle famiglie. La scuola musicale ti arricchisce e completa la formazione culturale, estetica ed artistica degli alunni”. L'orchestra ha eseguito i seguenti brani: Moonlight serenade di Glenn Miller Get over it di Andy Clark e The Pink Panther (La Pantera Rosa) di Henry Mancini. Gli insegnanti che hanno portato al successo gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Petralia Soprana sono: Antonino La Placa (saxofono), Antonio Li Puma (Tromba), Francesco Barberi (Fisarmonica) e Filippo Paternò Chitarra. Ai ragazzi e alla scuola arrivano le congratulazioni del sindaco Pietro Macaluso e dell’amministrazione comunale per la bella vittoria in campo nazionale: “Petralia Soprana si conferma Città della Musica e dell’Arte”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento