Una cassata di Nicola Fiasconaro per i 50 anni di Maria Grazia Cucinotta

L'attrice ha scelto una festa che onora le sue origini isolane ricreando, nel cuore di Roma, un vero e proprio angolo di Sicilia. Con lei il noto pasticciere di Castelbuono

La Cucinotta festeggia con Nicola Fiasconaro

Per i suoi 50 anni Maria Grazia Cucinotta, attrice simbolo della Sicilia nel mondo, ha scelto una festa che onora le sue origini isolane ricreando, nel cuore di Roma, un vero e proprio angolo di Sicilia. E non poteva essere altrimenti visto il profondo legame che la lega alla sua terra. Dopo una cena con menu tipico, Maria Grazie Cucinotta ha spento le candeline su una maestosa cassata siciliana, decorata da raffinate maioliche, preparata dal maestro pasticcere di Castelbuono, Nicola Fiasconaro.

Per i suoi ospiti, a seguire, un tripudio di dolci della tradizione come cannoli, cassatine e croccanti. Maria Grazia Cucinotta e Nicola Fiasconaro, due simboli dell’Italia e della Sicilia nel mondo, che si ritrovano anche in questa importante occasione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento