Beauty addicted, 4 app di bellezza che le ragazze palermitane devono scaricare

Dall'analisi degli ingredienti dei cosmetici al sensore per l’analisi del ph della pelle, sono quattro le app beauty che le palermitane devono scaricare assolutamente sul proprio smartphone

Dall'analisi degli ingredienti dei cosmetici al sensore per l’analisi del ph della pelle, sono quattro le app beauty che le palermitane devono scaricare assolutamente sul proprio smartphone. 

1. Treatwell

Treatwell è il più grande portale europeo di prenotazione online per trattamenti di bellezza e benessere: bastano pochi clic per prenotare il tuo trattamento beauty nei saloni più vicini, 24 ore al giorno e 7 giorni su 7. Scaricabile gratuitamente su smartphone e tablet con sistemi operativi Android e iOS, l'app permette di filtrare la propria ricerca per posizione, tipologia di servizio o fascia di prezzo e prenotare il trattamento desiderato. Inoltre, grazie alle recensioni degli altri clienti, con Treatwell sarà più facile scegliere il centro perfetto per le tue esigenze anche quando sei lontano da casa. Perfetta per chi non può rinunciare ad una piega sempre perfetta o per una ceretta dell’ultimo minuto. 

2. Biotiful

Biotiful è una delle app a tema beauty più conosciute e apprezzate: è utilissima per cercare e controllare gli ingredienti dei prodotti che hai già in casa o che vorresti comprare, per scoprire quali sostanze contengono. Dopo aver selezionato il prodotto, scannerizzando il codice a barre, potrai visualizzare la lista degli ingredienti e la loro valutazione, compresa quella dell’Inci. Biotiful contiene un database con più di 10 mila prodotti e altrettanti ingredienti in continua evoluzione e può essere scaricata da Play Store e da Apple Store.

3. Musely

Se sei alla ricerca di trucchi, consigli e segreti di bellezza naturali, Musely è l’app da scaricare e avere sempre con te. All’interno dell'applicazione potrai trovare diverse categorie tra cui make-up, unghie, bellezza della pelle e dei capelli. Inoltre, potrai usufruire dello shop online dedicato e, nella sezione “add tips” potrai aggiungere i tuoi consigli di bellezza fai da te. L’app è scaricabile gratuitamente sia su smartphone con sistema iOS che Android.

4. My skin track ph di La Roche-Posay

Sviluppata da La Roche-Posay, il marchio L’Oréal di prodotti dermatologici, My skin track ph rappresenta la nuova frontiera in fatto di tecnologia personalizzata per la cura della pelle. In questo caso però, sarà necessario acquistare prima il sensore adesivo da applicare sulla pelle per poi collegarlo all’app, così da poter misurare i livelli di ph e creare dei trattamenti personalizzati per la cura della pelle. Perfetta per chi soffre di problemi cutanei, come secchezza, eczema e dermatite atopica, o, più semplicemente, per chi è attento alla salute della propria pelle.

Potrebbe interessarti

  • Api, vespe e calabroni non si uccidono ma si allontanano: ecco i rimedi naturali

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Igiene in casa, ogni quanto si devono cambiare (davvero) lenzuola e asciugamani

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

  • Tragedia in autostrada, bimbo di 9 anni in condizioni disperate: "Ha un gravissimo trauma cranico"

  • E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento