Sbarca anche a Palermo Too Good To Go, l’app contro lo spreco di cibo

Permette ai consumatori di geolocalizzarsi, cercare i locali aderenti e acquistare ottimi pasti a partire da 1,99 euro. Commercianti e ristoratori possono mettere in vendita il cibo invenduto a fine giornata evitando così di buttarlo

Arriva a Palermo Too Good To Go, l’applicazione per smartphone che permette ai commercianti e ai ristoratori di mettere in vendita a prezzi ridotti e a fine giornata il cibo invenduto che non può essere rimesso in vendita il giorno successivo. Ad aderire all’iniziativa tanti locali della città, tra cui la Pasticceria Costa e Biga Genio e Farina. L'app amica dell'ambiente e antispreco permette ai consumatori di geolocalizzarsi, cercare i locali aderenti ed acquistare ottimi pasti a prezzi minimi, a partire da 1,99 euro, risparmiando.

La Magic box ordinata tramite l'app si può pagare con tutte le carte di credito e debito, con Paypal o con i servizi Apple Pay o Google Pay: basterà recarsi al negozio nella fascia oraria specificata, mostrare la conferma al negoziante tramite app e ritirare la busta per scoprire cosa c’è dentro. Ogni Magic Box acquistata permette di evitare l’emissione di 2.5 kg di CO2.

“Palermo è la prima città siciliana - spiega Eugenio Sapora, country manager Italia di Too Good To Go - ad accogliere Too Good To Go e così come è successo in tante altre città italiane, dove l’app è stata lanciata nei mesi scorsi, ci aspettiamo un grande riscontro. Too Good To Go sta conquistando commercianti e utenti con la sua semplicità: i primi non devono far altro che mettere sull’app la disponibilità di box per la giornata, senza preoccuparsi di inserire gli ingredienti o i prodotti che saranno presenti. I consumatori invece possono risparmiare trovando pranzi e cene ad ottimi prezzi”.

Presente in 13 Paesi d’Europa con oltre 17 milioni di utenti, con oltre 35mila negozi aderenti e più 26 milioni di Magic Box vendute, Too Good To Go ha così permesso ad oggi di evitare l’emissione di oltre 65 milioni di kg di CO2. In Italia, dove lo spreco alimentare ha un costo di 15 miliardi di euro l’anno, Too Good To Go da aprile è stata già lanciata ufficialmente in 19 città (Milano, Roma, Torino, Bologna, Firenze, Verona, Trieste, Genova, Bergamo, Perugia, Napoli, Piacenza, Reggio Emilia, Lecco, Varese, Como, Arona, Padova e Prato), sono oltre 2 mila i negozi aderenti e più di 200mila le Magic Box ad oggi vendute.

Dove acquistare le Magic Box a Palermo

In città le Magic Box sono disponibili in tante realtà diverse tra loro, da Kuazi, ristorante di cucina giapponese, alla Pasticceria Costa passando per Agorà Gusti Quotidiani, che metterà a disposizioni proposte sia dolci che salate. Dall’Azienda Agricola Orlando, avviata agli inizi del Novecento e da sempre a conduzione familiare, e da Biga Genio e Farina, specializzato in prodotti da forno. Too Good To Go sbarcherà anche nel nuovo punto vendita di Prezzemolo&Vitale, la catena di supermercati di qualità di Palermo. Il nuovo store si troverà in via Di Stefano e sarà seguito dagli altri 6 negozi della città.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Torna a casa e lo trova in camera da letto: ladro arrestato mentre si cala dalla grondaia

Torna su
PalermoToday è in caricamento